CINEMA
Il festival Cortinametraggio punta sull'edizione numero 16, in calendario

2 Minuti di Lettura
Martedì 29 Dicembre 2020, 05:03
CINEMA
Il festival Cortinametraggio punta sull'edizione numero 16, in calendario dal 15 al 21 marzo prossimo, a dispetto dell'incertezza che regna in questo periodo, causata dalla pandemia Covid-19. Per lanciare le ultime novità, ma soprattutto per segnalare le basilari conferme, da inserire nella rassegna del prossimo anno, si è scelto il periodo del solstizio d'inverno, a ridosso nel giorno più corto dell'anno, che per questo motivo è diventato lo Short film day, la giornata internazionale dedicata al cortometraggio.
COLLABORAZIONE PRESTIGIOSA
L'importante collaborazione con Vision distribution consente a Maddalena Mayneri, anima del festival ampezzano, di annunciare la sezione dei Corti in sala, che torna per il terzo anno. L'opera che vincerà questa sezione, come decreterà una giuria indicata da Vision distribution, composta da esperti del settore, sarà messa in testa a uno dei film del suo listino, nel corso dell'anno successivo, compatibilmente con la disponibilità dei circuiti cinematografici che aderiranno all'iniziativa.
SCOPRITORI DI TALENTI
Con questo premio, Vision distribution continua a guardare al panorama dei talenti emergenti del cortometraggio. Si conferma così il ruolo di scouting della rassegna di Cortina, di ricerca di giovani registi, che trovano nel film breve la forma più congeniale di espressione artistica, spesso unita a un incisivo messaggio sociale. La selezione riguarderà ancora una volta i corti narrativi, ossia le fiction, di nazionalità italiana, di diverso genere: horror, thriller, fantascienza, poliziesco, drammatico, commedia.
LE CARATTERISTICHE
La durata non deve essere superiore a 5 minuti, esclusi i titoli di coda; i filmati devono essere stati realizzati nel corso del 2020-2021 e scelti fra i finalisti della storica sezione del festival dedicata ai Cortometraggi. La scadenza per le iscrizioni è il 5 febbraio 2021. Ricordiamo che l'edizione 2020 del Festival, proposta online su vari canali sociali, dal 23 al 28 marzo, aveva registrato numeri record: oltre 500 mila visualizzazioni per le 5 serate del concorso sul sito ufficiale del festival www.cortinametraggio.it.
Marco Dibona
© riproduzione riservata
© RIPRODUZIONE RISERVATA