Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Fiumicino, 20 passeggeri si sentono male in volo: tornavano da crociera a Guadalupe

Fiumicino, 20 passeggeri si sentono male in volo: tornavano da crociera a Guadalupe
1 Minuto di Lettura
Domenica 21 Febbraio 2016, 16:10 - Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio, 10:35
Controlli sanitari questa mattina all'aeroporto di Fiumicino su un gruppo di passeggeri colti da malore mentre si trovavano a bordo di un volo Alitalia in arrivo da Guadalupe. Secondo quanto si apprende i 247 passeggeri dell'aereo, atterrato al Leonardo da Vinci alle 8.40 circa, sono stati fatti sbarcare uno alla volta dopo un primo riscontro medico. Il gruppo composto da 20 italiani con febbre e problemi gastrointestinali, aveva partecipato ad una crociera e stava rientrando in Italia.

Secondo quanto riferito, alcuni tra i 20 passeggeri lamentavano disturbi già nei giorni immediatamente precedenti al volo partito dall'aeroporto di Pointe à Pitre. Al momento l'ipotesi più accreditata è che ad aver causato il disturbo potrebbe essere stato del cibo mangiato prima di prendere l'aereo. L'Usmaf di Fiumicino svolgerà, come ulteriore precauzione, accertamenti e campionature su acqua e cibi serviti a bordo del volo AZ8412. Visitati dal personale medico della Sanità aerea, il gruppo è stato dimesso. Nessuno tra gli altri passeggeri presenti sul volo ha lamentato problemi. Le operazioni sono state seguite dalla Polaria.
© RIPRODUZIONE RISERVATA