Roma, nuova rapina del bandito solitario: clienti in ostaggio nella farmacia

Lunedì 16 Aprile 2018 di Marco De Risi
1
Un altro colpo a mano armata nella farmacia comunale di Tor Bella Monaca in via Giovanni Castano. Verso le 18.30, un individuo armato di pistola ha fatto irruzione nei locali, poco distanti da via dell’Archeologia, ed ha preso in ostaggio quattro clienti puntandogli contro l’arma. Poi si è avvicinato alle casse da dove ha preso l’incasso della giornata.

E’ fuggito a piedi facendo perdere le tracce fra i palazzi. Sul posto sono accorsi alcuni equipaggi delle Volanti. Inutile una perlustrazione della zona. Non è escluso che il rapinatore abiti vicino la farmacia: gli serviva del contante ed ha deciso di usare le casse come fossero un bancomat. Dalle descrizione del rapinatore si tratta di un giovane sulla trentina vestito in tuta e ha usato una sciarpa per coprirsi il volto durante le fasi concitate del colpo.

Alcune settimane fa, alla farmacia comunale di Tor Bella Monaca, agì un rapinatore che si comportò in modo identico a quello di oggi pomeriggio. Sono diverse le rapine subite dal personale della farmacia nel giro di poco tempo.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Chi era Trilussa?”: cosa rispondono i ragazzi di Trastevere

di Veronica Cursi