Daspo per due tifosi dopo il derby Lazio-Roma all'Olimpico

Dopo il derby di domenica sera tra Lazio e Roma, il questore, Guido Marino, ha emesso due "daspo" nei confronti di due tifosi arrestati domenica. Il primo provvedimento, della durata di un anno, è stato emesso nei confronti di un tifoso che, a pochi minuti dal fischio d'inizio della partita, ha lanciato un artifizio pirotecnico sulla pista di atletica che circonda lo stadio Olimpico. Il secondo "daspo", invece, è stato notificato al tifoso che sul lungotevere Maresciallo Diaz ha aggrdedito un venditore ambulante di bevande causandogli lievi lesioni e asportandogli la merce tentando alla fine di derubarlo. Il provvedimento varrà cinque anni
 
Lunedì 16 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:21

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP