Roma, 6 cinghiali sotto casa: assalito e ferito un cane

Venerdì 14 Aprile 2017 di Alessia Marani
1
Un frame del video con i sei cinghiali

«Sono le 20, parco dell'Insgugherata e come potete vedere ben uno, due, tre, quattro cinghiali stanno tranquillamente passeggiando. Oggi pomeriggio è stato aggredito e ferito un cane. Non quattro, perché ce ne stanno altri due che stanno più dentro. Sono sei, sei cinghiali alle otto di sera che, indisturbati, fanno la loro passeggiata». La voce nel video è di Romano P., consulente del lavoro con la passione per la musica, che abita al Villaggio dei Cronisti sulla Cassia. Affacciandosi dalle finestre di casa su via Italo Panattoni, all'ora di cena del Venerdì Santo, ecco lo spettacolo: i cinghiali che ormai arrivano in piena città e costituiscono un serio pericolo. «Prima di salire su a casa, nel pomeriggio - racconta Romano - mi è venuta incontro nella via una signora con in braccio un cane, tipo bullodg ma non so bene la razza. Poverino tremava tutto, aveva un taglio profondo. Lei era spavetatissima e l'ho accompagnata dal veterinario. Abbiamo chiamato i carabinieri della Forestale che sono venuti, ma ormai la situazione è pericolosa e fuori controllo». 

I PRECEDENTI E L'INCHIESTA
Neanche un mese fa, in via dell'Inviolatella Borghese, un motociclista di 49 anni è morto nell'impatto con un grosso cinghiale che aveva improvvisamente attraversato la strada. E cinghiali sono stati più volte avvistati a rovistare ai piedi di cassonetti stracolmi di spazzatura a Monte Mario. Anche il video di un cinghiale che scorrazzava in via Ubaldo degli Ubaldi, non lontano dal Vaticano, ha spopolato sul web nei giorni scorsi. Un'emergenza di fronte alla quale, persino la Procura nelle scorse settimane ha aperto un'inchiesta per capire chi abbia la responsabilità del controllo degli animali selvatici nei parchi e nei giardini urbani. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA