Castel S.Angelo, allarme Confcommercio
«Così sarà guerra civile abusivi-regolari»

Giovedì 24 Ottobre 2013 di Giuseppe Gioffreda

ęDi questo passo scoppierŗ la guerra civile tra gli abusivi e i regolari. Per debellare l'abusivismo Ť necessaria la volontŗ politica: che Ť mancata e manca. O si cambia marcia o il rischio Ť che tra poco ci troveremo di fronte a un problema di ordine pubblicoĽ. Non ci sta Franco GIoacchini, presidente dell'Upvad. Gli ambulanti regolari di Roma e provincia aderenti a Confcommercio non ci stanno a vedere la capitale ¬ęsfregiata¬Ľ anche nell'immagine dall'assedio degli abusivi.

La casbah all'ombra di Castel Sant'Angelo che indigna residenti e turisti, mette sul piede di guerra pure chi √® danneggiato anche economicamente dal suk irregolare a pochi passi da San Pietro. La polizia locale di Roma capitale, con il comandante Raffaele Clemente, assicura che i servizi in zona sono pianificati e che il contrasto al fenomeno √® ¬ętra gli obiettivi¬Ľ prioritari dell'azione per il decoro. Ma agli esercenti le rassicurazioni sulla carta sembrano non bastare. ¬ęPer risolvere il problema abusivismo - ammonisce Giocchini - ci vuole forte volont√† politica. Se manca questa non ci saranno mai gli esecutori materiali che effettuano i controlli. Gli ordini devono venire dall'alto. Questa volont√† politica √® mancata: sono stati fatti degli spot, come a Fontana di Trevi dove gli abusivi sono rispuntati da dietro l'angolo dopo l'arrivo del sindaco in bici. Bisogna dire basta con le sole sceneggiate¬Ľ.

Ad allarmare Gioacchini non soltanto il fatto che l'attivit√† degli abusivi ¬ęerode parte dei nostri affari¬Ľ: ¬ęSta diventando un problema di ordine pubblico. Per non parlare della brutura della citt√† pi√Ļ bella del mondo che viene quotidianamente sfregiata¬Ľ. L'Updav mette in campo una proposta: ¬ęSarebbero sufficienti 50 ronde quotidiane con 4 agenti - uno della finanza, una della polizia, uno dei carabinieri e uno vigili - che stiano a presidio delle strade pi√Ļ appetibili: da via della Conciliazione in gi√Ļ. In poco tempo l'abusivismo retrocerebbere¬Ľ, sostiene Gioacchini che poi si chiede: ¬ęE' possibile che a Roma manchino 200 uomini per fare questo tipo di servizio e poi si trovano mille agenti per stare allo stadio quando l√¨ arriva chicchessia? E' tutta una questione di volont√† politica¬Ľ.

Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre, 19:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA