Roma, paura in una chiesa alla Camilluccia, ladro sopreso a rubare minaccia il prete: il sacerdote lo affronta e lo fa arrestare

Domenica 5 Marzo 2017
10
Ha forzato la porta d'ingresso dell'ufficio della parrocchia «Santa Maria Mater Dei» in via della Camilluccia, a Roma, rubando due borse colme di generi alimentari destinate ai più bisognosi. L'episodio, avvenuto nella tarda serata di ieri, si è concluso con l'arresto del responsabile da parte degli agenti della Polizia di Stato.

L'uomo era stato sorpreso appena fuori dal vice-parroco, ed ha tirato fuori dalla tasca un grosso cacciavite minacciando il sacerdote, il quale però non si è perso d'animo e lo ha affrontato. Il ladro a questo punto è scappato, gettando in terra quanto rubato. Il prete lo ha comunque inseguito in strada per quasi 1 km sino a largo Cervinia dove il fuggitivo si è imbattuto in una pattuglia della Polizia di Stato.

Fermato, è stato identificato per F.F., italiano di 41 anni pregiudicato e residente in provincia di Perugia. Sul posto il vice-parroco ha riferito la vicenda agli agenti del commissariato Monte Mario e del reparto volanti. Per l'uomo, al quale è stato sequestrato il cacciavite, sono scattate le manette per il reato di rapina impropria, mentre i generi alimentari sono stati recuperati e riportati in chiesa.
Ultimo aggiornamento: 13:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma