Banda della Magliana, niente più scorta per Abbatino il "Freddo"

di Sara Menafra
È stato l'uomo delle mille rivelazioni e dei tanti enigmi non sciolti sulla storia della Banda della Magliana. Ora, però, Maurizio Abbatino, l'ultimo capo storico del gruppo, da tempo pentito, perde il diritto alla scorta. Ieri il Tar ha confermato il provvedimento con il quale la Commissione Centrale presso il Ministero dell'Interno nel 2015 ha deciso di non prorogare le speciali misure di protezione al collaboratore di giustizia. Il tribunale amministrativo ha respinto un ricorso proposto dallo stesso...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 5 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 06-07-2018 15:00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  • 1,2 mila
QUICKMAP