Roma, bagarini agli Internazionali di tennis: sequestrati 139 biglietti e 4 denunciati

Giovedì 17 Maggio 2018
Bagarini agli Internazionali di tennis: sequestrati 139 biglietti e 4 denunciati

Quattro bagarini denunciati e recuperati quasi 140 biglietti nascosti in siepi e sotto i marmi nell’area attorno al Foro Italico. È il bilancio dei controlli effettuati dai carabinieri della compagnia Tionfale in occasione degli Internazionali di tennis che si stanno svolgendo a Roma.

Quattro italiani, tutti già noti alle forze dell’ordine, sono stati sorpresi dai militari della stazione Ponte Milvio mentre vendevano, senza alcun titolo autorizzativo, biglietti validi per l’accesso alle gare del torneo di tennis. I carabinieri hanno poi recuperato 139 biglietti, del valore di oltre seimila euro, validi per l’accesso ai vari settori dello stadio centrale che erano nascosti tra le siepi e sotto alcuni marmi nell’area esterna al Foro Italico. Nelle tasche di uno dei denunciati è stato anche trovato un biglietto da visita con nome, recapito telefonico e l’elenco delle manifestazioni sportive e spettacoli in programma in tutta Italia, per cui era in grado di rimediare e vendere illegalmente i biglietti. Sequestrato anche denaro contante, ritenuto provento della loro illecita attività. I bagarini sono stati denunciati a piede libero con l’accusa di abusivo esercizio di una professione e proposti per sottoporli al divieto di accesso alle manifestazioni sportive.

Ultimo aggiornamento: 10:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Se il pupo gioca a pallone il Natale costa 200 euro

di Mimmo Ferretti