Autobus Atac perde il tetto, i passeggeri aiutano l'autista a caricarlo sul mezzo

Giardini di Corcolle, periferia di Roma, un colpo di vento e l'autobus di linea perde il tetto che copre le bombole di Gpl, fortunatamente senza colpire nessuno, a parte un'auto parcheggiata sul lato della strada. I passeggeri scendono dal mezzo 508 in via Sant’Elpidio a Mare e aiutano l'autista, tentando di infilare l'ingombrante pezzo di metallo all'interno dell'autobus. Ma è tutto inutile.



Il video pubblicato sul profilo Facebook da Emanuele Licopodio non lascia pazio a dubbi. «#Corcolle: ecco la sicurezza dei mezzi pubblici della Capitale - scrive Licopodio . in una foto vediamo il bus (linea 508) nell’altra la sua cappottina sul marciapiede. Ora non bastavano gli incendi, abbiamo gli autobus che si smontano come le micromachines. Oggi, fortunatamente nessuno è rimasto ferito, in futuro?».





Mercoledì 8 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 11-08-2018 19:01

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2018-08-09 16:38:23
É il primo mezzo che viaggia con la TAV; Tetto a Vista.
2018-08-09 10:44:45
sicuramente era fissato male. ma ieri in zona c è stata una tromba d aria.
2018-08-10 12:00:57
"sicuramente era fissato male"....quanta sicumera.
2018-08-09 06:22:47
questo conferma quello che srissi tempo addietro,cioè che all'interno dell'ATAC c'è una manina sabotatrice,infatti basta allentare qualche bullone e l'autobus perde i pezzi oppure s'incendiavano
2018-08-10 12:01:39
Ah, ma abbiamo nientepopodimenoche Sherlock Holmes!
9
  • 270
QUICKMAP