Ostia, proclamati gli eletti del X Municipio. Forza Italia cede un seggio: fuori Zaccaria

Lunedì 20 Novembre 2017 di Mirko Polisano
2
Voto Ostia, proclamati gli eletti del X Municipio
Sono terminate le operazioni di scrutinio del ballottaggio del X Municipio. Al termine dello spoglio il magistrato al seggio centrale di via dell'Arcadia (ex Fiera di Roma) ha nominato ufficialmente Giuliana Di Pillo presidente del X Municipio e ha proclamato i consiglieri eletti. Colpo di scena tra le file di Forza Italia. Gli azzurri cedono uno dei due seggi previsti a Fratelli d'Italia che da due passa a tre consiglieri (oltre a Picca che prenderà il seggio di FI per i calcoli percentuali, entreranno Malara e Pierfrancesco Marchesi), mentre l'unica rappresentante di Forza Italia in aula Massimo Di Somma sarà Mariacristina Masi. A restare fuori dall'assemblea, sarà Luigi Zaccaria. 

Per l'ex consigliere si ripete lo stesso copione di quattro anni fa. Per la seconda volta consecutiva, Zaccaria è costretto a stare fuori dopo la proclamazione. Anche nel 2013 Zaccaria dai conteggi risultava come l'ultimo degli eletti per poi vedersi escluso dopo i calcoli fatti dal magistrato. 

Invariato il resto dello scenario con la maggioranza formata da 15 consiglieri del Movimento Cinquestelle (D'Alessio, Allegrini, Di Giovanni, Sarazzi, Ricci, Vitolo, Mantuano, Nasetti, Guerreschi, Prossomariti, Presta, Cotti Zelati, Manuelli, Mattei, Laici). Due scranni al Partito Democratico (De Luca e Welyam). Uno a Casapound (Marsella), Laboratorio Civico X (De Donno) e Ora (Bozzi) Ultimo aggiornamento: 18:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani