Roma. Vigili, sbloccato il concorsone: esami orali per 1800 candidati

Roma. Vigili, sbloccato il concorsone: esami orali per 1800 candidati
1 Minuto di Lettura
Lunedì 12 Settembre 2016, 18:28 - Ultimo aggiornamento: 18:29

Con un provvedimento emanato in autotutela dal Dipartimento Risorse Umane di Roma Capitale l'8 settembre è stato sbloccato il concorso per Istruttori della Polizia Locale.

Il documento dell'Amministrazione recepisce le recenti sentenze del Tribunale Amministrativo Regionale e dispone l'annullamento d'ufficio dell'ultima prova svoltasi, ammettendo a una nuova prova orale tutti coloro che erano risultati idonei alla prova scritta svoltasi nel 2012 (circa 1800 candidati). In queste ore l'Amministrazione sta procedendo anche alla nomina della nuova commissione, che garantirà la valutazione dei concorrenti della procedura selettiva.

«Si riapre così una procedura ferma da tempo, che consentirà all'Amministrazione l'innesto di nuove risorse nella Polizia Locale - si legge in una nota -. La stessa linea di fermezza e legalità guiderà l'Amministrazione nell'affrontare a breve gli altri procedimenti concorsuali sospesi e sui quali si sta lavorando, in modo da consentire alla Capitale di avere la dotazione organica che merita. Così in una nota l'Ufficio Stampa di Roma Capitale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA