ROMA

Roma, l'opposizione "occupa" l'aula, seduta sospesa

Venerdì 16 Dicembre 2016
1

Caos in in Assemblea Capitolina. La seduta, convocata per il bilancio previsionale, è stata sospesa per le proteste delle opposizioni per l'assenza in Aula Giulio Cesare della sindaca di Roma Virginia Raggi. Dal Pd a Fdi, i consiglieri hanno chiesto che la Raggi venisse in Aula a riferire sull'arresto di Raffaele Marra, già vice capo di gabinetto e capo del Dipartimento del Personale di Roma Capitale, chiedendo al presidente dell'Assemblea Capitolina Marcello De Vito di sospendere la seduta.

Le opposizioni hanno deciso poi di occupare gli scranni. Il gruppo Pd è stato espulso dall'aula, mentre quello di Fratelli d'Italia sventola cartelli "onestà onestà omertà omertà".
 

 

 

Ultimo aggiornamento: 15:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani