ROMA

Roma, Luca Bergamo è il nuovo vicesindaco, Montanari assessore ai rifiuti

Lunedì 19 Dicembre 2016 di Mauro Evangelisti
8

Come anticipato questa mattina da Il Messaggero è Pinuccia Montanari la nuova assessore all'Ambiente del Comune di Roma. In passato ha ricoperto lo stesso ruolo nei comuni di Reggio Emilia e Genova. Spiega il sindaco Virginia Raggi: «Il tema dell'Ambiente e della gestione dei rifiuti rappresenta una della priorità della nostra amministrazione».

E il nuovo vicesindaco? E' Luca Bergamo, attuale assessore alla Cultura. Su Mazzillo ormai c'è il veto di Grillo. Dopo il defenestramento di Massimo Colomban, l'imprenditore veneto assessore alle Partecipate che la Raggi non ha voluto come vicesindaco, si è svolto il voto dei 29 consiglieri comunali per scegliere il successore di Daniele Frongia. Virginia Raggi puntava su Andrea Mazzillo, assessore al Bilancio e suo fedelissimo, in modo da avere le mani libere e depotenziare l'azione di controllo dei vertici del Movimento. Ma Grillo si è infuriato e ha detto no.

In queste ore si è materializzata una soluzione di compromesso, Luca Bergamo, anche se ci sarà chi gli rimprovererà di certo la sua militanza nel Pd e la sua collaborazione con la giunta Veltroni.

La Raggi ha rifiutato di assegnare il ruolo di vicesindaco a un esponente della ala lombardiana, che da subito le aveva contestato il rapporto con Raffaele Marra, poi arrestato. Quindi né Marcello De Vito (presidente del consiglio comunale), né Paolo Ferrara (capogruppo) entreranno in giunta. 

Ultimo aggiornamento: 20 Dicembre, 08:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA