Roma, crollo M5S. Raggi nel mirino: alle 16 resa dei conti in giunta

Roma, crollo M5S. Raggi nel mirino: alle 16 resa dei conti in giunta
di Simone Canettieri
A Roma le chat del M5S sono roventi, tutta la giunta di Virginia Raggi è sott'accusa per la disfatta nei due municipi della Capitale (il III e l'VIII) dove si è votato e dove i grillini sono fuori dai giochi con percentuali misere. Di questo si discute durante la giunta straordinaria convocata dalla sindaca alle 16 in Campidoglio. È resa dei conti: il malumore monta. Nel mirino gli assessori ai Lavori pubblici Margherit Gatta, l'artefice dell'«asfalto magico» per tappare le buche e Linda Meleo, responsabile dei Trasporti. 

LEGGI ANCHE Roma, M5S fuori dai ballottaggi: nei Municipi arriva l'effetto Raggi

«Ripartiamo dal territorio. I cittadini vanno sempre ascoltati. Seguiremo loro indicazioni: ci impegneremo di più su decoro, lavori pubblici e trasporti. Grazie Roberta Capoccioni ed Enrico Lupardini. Lavoro ripagherà: andiamo avanti», scrive sul suo profilo Twitter la sindaca.
 


Lunedì 11 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 12-06-2018 08:48

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 60 commenti presenti
2018-06-12 09:07:57
Povera Raggi, abbandonata da tutti, pure dai suoi fan Pruflas, Paoluccio e cippalippa. Ormai è sola soletta
2018-06-12 01:33:25
Grillo, pena una grossa perdita di consensi che va aumentando, vieni a Roma e fa dimettere Raggi. Ma fallo urgentemente. Questa donna non è capace, è una impedita, crea solo problemi, oltre a quelli GRAVI già esistenti e che lei non è capace di risolvere. Sono due anni ormai. La pazienza ha un limite. Può essere sostituita dal vicesindaco o da un assessore con la testa e il cervello sulle spalle. Penso avrete persone ben più valide di questa madonna addolorata.
2018-06-12 00:11:28
AHAHAHAH.... meno male che i romani si stanno svegliando. Il disastro è sotto gli occhi di tutti. Dopo 2 anni di immobilismo, arroganza e incompetenza, le urne hanno dimostrato quello che è sotto gli occhi di tutti. Raggi, dimettiti!!!!!!
2018-06-12 00:10:47
Una partito che boccia le olimpiadi a Roma, ufficialmente perchè i Romani sono troppo ladri per gestire gli appalti delle olimpiadi in realtà perchè il Puparo doveva appoggiare quelle invernali di Torino, senza parlare poi di buche, pulizia di parchi e strade, fifiuti, trasporti pubblici ....si stupisce di non prendere voti a Roma! Ma credono veramente che siamo tutti Micchi!? Non sarà forse il contrario? Giusto i portaborse di Salvini (e di Milano) possono fare!
2018-06-11 22:30:53
Non leggo il nome della Pinuccia Montanari. Quindi è da immaginare che la raccolta dei rifiuti non sia un problema
60
  • 1 mila
QUICKMAP