La promessa di Marino: «In 4 anni realizzeremo a Roma 7 nuove linee di tram»

La promessa di Marino: «In 4 anni realizzeremo a Roma 7 nuove linee di tram»
2 Minuti di Lettura
Venerdì 4 Luglio 2014, 17:48 - Ultimo aggiornamento: 17:53

Nei prossimi anni arriveranno nella Capitale sette nuove linee tram: dai Fori imperiali alla Tiburtina, dal Pigneto a Marconi fino all'Ex Fiera e San Paolo.

I progetti sono stati presentati questa mattina durante l'illustrazione del piano di rientro triennale del Campidoglio, previsto dal decreto "Salva Roma". «Le sette nuove linee - annuncia il sindaco di Roma Ignazio Marino - potranno essere realizzate in circa quattro anni e cambieranno radicalmente le modalità di trasporto nella nostra città».

Si tratta di un piano di potenziamento della rete tram, visto che alcune nuove linee andranno ad innestarsi sui tracciati già esistenti nella Capitale. Si va dal "Tram della Musica", che collegherà i quartieri Parioli e Prati, passando dall'Auditorium e dal Maxxi (un tracciato di 5,9 km per un intervento dal costo di 44,9 milioni di euro e da realizzare in 48 mesi), al tram che attraverserà i Fori imperiali: un percorso di 1,4 km per un intervento di 10,5 milioni di euro e un cantiere di 36 mesi.

Ma ci sarà anche una linea tramviaria che passerà su via Tiburtina, lunga 4 km e che arriverà fino alla fermata metro Santa Maria del Soccorso, e un'altra, lunga 3,4 km, che partirà da Trastevere, innestandosi sul percorso del tram 3, e attraverserà tutta via Marconi.

Rete tramviaria potenziata attraverso un piccolo collegamento tra il Pigneto e la linea tram che viaggia su via Prenestina ma anche un altro breve tratto di collegamento tra piazza Lodi e i binari della linea che porta poi a Trastevere. Infine una nuova tratta che partirà dall'Ex Fiera di Roma, su via Cristoforo Colombo, e passerà nel quartiere San Paolo per poi connettersi sulla nuova linea tram realizzata su via Marconi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA