Ostia, rissa in tv Di Pillo (M5S)-De Luca (Pd): «Sei in Mafia Capitale». «Ti querelo, pensa alla Raggi»

Venerdì 20 Ottobre 2017 di Simone Canettieri
27

Colpo a sorpresa e rissa televisiva sfiorata a Canale 10 durante l'incontro tra i candidati per le elezioni di Ostia. Tensione e scambi di accuse, come nei migliori talk. La mossa parte da Giuliana Di Pillo, la grillina. Che nel salottino dell'emittente televisiva abbassa lo sguardo su un foglio e inizia a leggere. Con fare quasi distratto. L'uscita è preparata, ma lei prova a dissimulare la sorpresa: «Io stavo guardando questo documento. Ci sono nomi che conosco: c'è Davide Bordoni, poi ah, c'è Athos detto Athos De Luca, Fabrizio Ghera e Alessandro Onorato».

E' qui che la puntata - in onda questa sera alle 21 su Canale 10 - si infiamma. Seduto al fianco della grillina, c'è proprio De Luca. L'esponente dem la interrompe subito: «Ma che cacchio stai leggendo?». Risposta della pentastellata: «E' un documento che non ho scritto io». Urla del moschettiere Pd:  «Ma cosa sta leggendo?». E Di Pillo insiste: «Sono fatti: qui di dice che Salvatore Buzzi...». Il candidato del Pd perde le staffe: «Lei mi sta diffamando e la querelo». La grillina non molla. Tensione, gli altri candidati intanto sono basiti e si godono sotto sotto lo spettacolo. La questione diventa ancora più grossa e il cortocircuito diventa politico e giudiziario. Ancora il dem alla grillina: «Pensa alla sindaca Virginia Raggi e alla richiesta di rinvio a giudizio per falso».

Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre, 13:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma