Roma, dimissioni Muraro, M5S: «Il nuovo assessore in tempi brevissimi»

Roma, dimissioni Muraro, M5S: «Il nuovo assessore in tempi brevissimi»
1 Minuto di Lettura
Martedì 13 Dicembre 2016, 11:22
«Il nuovo assessore all'Ambiente? I tempi saranno brevissimi, da questa notte abbiamo iniziato a pensarci. Spetterà alla sindaca decidere. Se sarà una donna? C'è un tema di quote rosa da rispettare». Così il capogruppo del M5S in Campidoglio Paolo Ferrara interpellato in merito. A chi gli chiede se il nuovo assessore verrà fatto prima che inizi il nuovo anno, lui risponde: «Credo di sì».

E aggiunge su Facebook: ««Le dimissioni dell'assessore Paola Muraro, e la decisione di accettarle da parte del sindaco Virginia Raggi, rappresentano una reale scelta di coerenza. Un altro passo nella logica della trasparenza che come M5s abbiamo sempre portato avanti, nel rispetto dei romani prima di tutto».
«Altri, come il Pd, -aggiunge- si mettano pure a blaterare, mentre il massimo del loro impegno politico è sfornare un governo Renzi-bis mascherato. Tradiscono così il messaggio mandato dagli italiani con il No al referendum del 4 dicembre e negano loro il sacrosanto diritto di poter finalmente scegliere i propri rappresentanti. Ringraziamo l'assessore Muraro per il lavoro svolto finora, fiduciosi che potrà chiarire la sua posizione, e proseguiamo nell'azione di risanamento sui temi ambientali, secondo le linee programmatiche del MoVimento».
© RIPRODUZIONE RISERVATA