Buche a Roma, l'assessore Gatta: «Colpa dei sindaci precedenti e del maltempo»

di Simone Canettieri
«Le immagini delle buche fanno rabbia: stiamo intervenendo», dice l'assessore ai Lavori Pubblici Margherita Gatta, che lo scorso dicembre disse che il problema andava affrontato con la naturopatia. L'assessore della giunta Raggi dà la colpa al meteo e agli altri partiti, però. Tanto che spiega: «L’ondata di maltempo di questi giorni, associata all’assenza di manutenzione delle amministrazioni precedenti sta mettendo a dura prova la tenuta delle strade della nostra città. L’acqua è penetrata nel manto stradale e il ghiaccio ha poi spaccato l’asfalto». 
 
 


Gatta propone un piano «piano Marshall» per la manutenzione stradale. Senza però specificare da dove arriverebbero i fondi. E soprattutto banconote biodegradabili e naturali?
Mercoledì 7 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 08-03-2018 08:17

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 65 commenti presenti
2018-03-09 10:55:39
I soldi se li sono mangiati le amministrazioni precedenti lasciando a Roma un bel buco da 14 MILIARDI...è incredibile come a Roma siano più visibili i buchi sulle strade, ma non le voragini di debiti nel bilancio. senza soldi non fai nulla ! anche con le migliori intenzioni.
2018-03-08 19:28:00
aa corpa é de Romoletto, quer fijio de na lupa.......
2018-03-08 12:00:36
Ha ragione. Quegli asfalti sono del periodo Alemanno-Marino e sono stati messi in opera dagli ...amici.
2018-03-08 11:10:44
Le strade sono state fatte male ma i cittadini onesti le hanno pagate come se fatte bene. Non leggo un solo commento sulla corruzione che è il vero cancro di questo sistema. E nessuno ricorda più che Marinoi quando avvviò, quello si, un vero piano per riasfaltare le statali rilevò che sulla Nomentana in interi tratti mancava il sottostrato di supporto. Guarda caso sono solo quelle statali in cui il manto statale regge ancora malgrado il traffico pesante, la pioggia, la neve,....
2018-03-08 10:01:59
Sono un elettore di Virginia Raggi. Ricercare o attribuire responsabilità, vere o presunte che siano, non serve a nulla. Roma e i romani hanno solo necessità di soluzioni con la collaborazione di tutti senza più litigi da "comari" di varia colorazione politica.
65
  • 6,1 mila
QUICKMAP