Palestrina, annuncia il suicidio e sparisce: salvata dai carabinieri

Venerdì 19 Febbraio 2016
(Foto di Luciano Sciurba)

Si era allontanata da casa due giorni fa dopo un litigio con il marito, lasciando una lettera in cui scriveva di volersi suicidare, ma i carabinieri di Palestrina (Roma) dopo diverse ore di ricerche l'hanno trovata ieri sera nella cantina della sua abitazione. La donna, 36 anni, con problemi di depressione, in passata era già sparita altre volte senza dare spiegazioni. Stavolta la giovane si era chiusa in cantina con farmaci e superalcolici ed è stata trovata in stato confusionale dai militari della compagnia di Palestrina.

Ultimo aggiornamento: 20 Febbraio, 09:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma