Rieti, brusco atterraggio in pista:
paura al Ciuffelli, aliante ko
ma il pilota esce illeso

Venerdì 17 Agosto 2018 di Giacomo Cavoli

RIETI - La Coppa Città di Rieti può, forse, nuovamente decollare. Dopo tre lunghe giornate di stop, da martedì fino a ieri passando per Ferragosto, la seconda e ultima delle due competizioni volovelistiche reatine è pronta a disputare i suoi ultimi tre giorni - da oggi fino a domenica - per tentare di raggiungere e superare il numero minimo delle tre giornate di volo necessarie alla validazione dei risultati della classifica, dopo aver disputato la prima, e fino ad ora unica, giornata di gara di lunedì scorso.
 

Oggi, i percorsi di volo ideati dalla direzione gara potrebbero far spostare interamente verso nord, tra l'Umbria e la Valle del Tevere, i quasi sessanta piloti della Coppa, con task brevi e decolli anticipati verso le zone che, negli ultimi aggiornamenti meteo, apparirebbero sgombere dalla pioggia che quest'anno ha infestato l'estate del volo a vela reatino.  
 

Invariata la classifica, ferma all'unica giornata valida di lunedì, quando i brevi task di volo non hanno aiutato i due gruppi di gara e i sette protagonisti del campionato Promozione (al primo classificato e ai piloti con l'ottanta per cento o più del primo punteggio è garantito l'accesso alle gare nazionali) ad evitare i temporali sviluppatisi nelle zone vicine.
 

Così, nel gruppo A, quello degli alianti meno recenti, il migliore di giornata è stato il reatino Luca Urbani, mentre nel Gruppo B è ricomparso Davide Schiavotto, dietro a Jon Gatfield e al neozelandese Dane Dickinson.  
 

L'INCIDENTE ALL'ATTERRAGGIO
 

Attimi di paura, ieri pomeriggio, al Ciuffelli, per un brusco atterraggio sulla pista dell'aeroporto reatino da parte di un volovelista decollato fuori gara, nella terza giornata di riposo della Coppa Città di Rieti.
 

Ormai al termine del volo e in dirittura d'arrivo al Ciuffelli, nel tentativo di atterrare in diretta da nord verso sud, il pilota si è accorto di essere troppo veloce nella fase di atterraggio, eseguendo così una virata a bassa quota nel tentativo di correggere la manovra, atterrando però bruscamente sulla pista. Subito soccorso, l'uomo è uscito illeso dall'aliante e senza la necessità di ricorrere a cure mediche. Per lui, soltanto tanto spavento e l'aeromobile seriamente danneggiato.
 

IL MINUTO DI SILENZIO PER GENOVA
 

Raccolto l'invito del presidente del Coni, Giovanni Malagò, ad osservare un minuto di silenzio nel corso di tutte le manifestazioni sportive in fase di svolgimento in Italia per onorare la memoria delle vittime del disastro stradale di Genova, anche all'aeroporto Ciuffelli, domani, giornata dei funerali di Stato, si svolgerà un momento di raccoglimento nel corso del briefing meteo mattutino della Coppa Città di Rieti.


Task e percorsi di gara all'indirizzo: https://www.soaringspot.com/en_gb/coppa-citta-di-rieti-2018-rieti-2018/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze studio all’estero: «Ciaone» e zero contatti

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma