U14: vincono Cantalice, Accademia Sabina e Città di Rieti, pari per Passo Corese. Risultati e commenti

L'U14 del Città di Rieti (foto Francesco Spognardi)
di Matteo Di Mario
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 7 Dicembre 2022, 07:48

RIETI – Bilancio del weekend calcistico sicuramente positivo per le formazioni reatine partecipanti ai campionati Under 14 di livello regionale e provinciale. Successi importanti e nitidi per Cantalice, Accademia Calcio Sabina e Città di Rieti, mentre Passo Corese esce finalmente dal tunnel delle sconfitte, collezionando un pareggio tra le mura amiche.

Under 14 regionale (girone B) – VII giornata

Prestazione di carattere e ottimo risultato per Cantalice, corsaro 5-1 sul campo della Vittoria Roma 1908 con una tripletta di Rosati e due gol di Serilli. Grazie a questo trionfo, i biancorossi si collocano a metà classifica a quota 7 punti, proprio come gli avversari e il Petriana. Soddisfatto della gara il tecnico Emanuele Silvi, felice per l’ottimo inizio di partita e per la successiva reazione dopo diversi minuti di sofferenza: «Abbiamo cominciato il match con il turbo, passando molto presto in vantaggio. Dopo un momento di difficoltà nel gestire il gioco, abbiamo reagito alla grande, riuscendo a controllare l’incontro anche a seguito dei cambi effettuati. Complimenti a tutto il mio gruppo!»

Under 14 provinciale (Roma, girone F) – VII giornata

Continua la striscia positiva dell’Accademia Calcio Sabina, reduce da un convincente 7-1 casalingo ai danni dell’Olimpica Roma (7). Per i biancoazzurri, ora al secondo posto con 15 punti e con un distacco di una sola lunghezza dalla vetta, tripletta di Glandarelli e reti di Savi, Sabuzi, Antonini e Anzi. «Partita sbloccata e chiusa già nel primo tempo – dichiara l’allenatore Filippo Appeddu – che testimonia che stiamo migliorando sempre più nell’approccio alle gare e nella fluidità del gioco. Sono convinto che i ragazzi siano davvero pieni di risorse».

Prezioso risultato esterno anche per il Città di Rieti (sesto a 13 punti), vincitore 3-0 nella tana del Cinque Stelle Sport (3). Decisiva la doppietta di Battinelli insieme all’iniziale gol di Zanin. «I ragazzi hanno dimostrato fin da subito un ottimo atteggiamento – spiega il mister amarantoceleste Sebastian Jurado – e sarebbero potuti passare in vantaggio molto prima. Dopo il primo gol, la gara si è rivelata equilibrata, ma non abbiamo mai rischiato veramente, controllando bene il ritmo e l’intensità di gioco. Congratulazioni al mio gruppo!»

Infine, si chiude 1-1 l’incontro tra Passo Corese e Real Campagnano (1). Per i bianconeri, a segno con D’Innocenzi e reduci da una recente decurtazione di un punto che li riporta a quota 0, gara sofferta e affrontata con un uomo in meno fin dal decimo minuto del primo tempo. «La squadra ha saputo lottare fino alla fine con coraggio – afferma il tecnico sabino Luigi Capobianchi – Purtroppo siamo stati penalizzati dall’arbitro che, a mio avviso, concedendo più minuti di recupero rispetto a quanti ne erano stati segnalati, ha permesso agli avversari di avere tutto il tempo per trovare il pareggio. Archiviando questo fatto, sono orgoglioso di tutti i miei giocatori per la loro caparbietà e la loro voglia di non mollare mai».

© RIPRODUZIONE RISERVATA