Due turiste straniere in mountain bike, una ferita dopo una caduta, si perdono tra i boschi

Domenica 2 Agosto 2020
RIETI - La caduta in mountainbike, la disidratazione dovuta alla lunga pedalata e la strada del ritorno improvvisamente smarrita. E' stato necessario l'intervento di carabinieri, 118, pompieri e un elicottero nonché la collaborazione di alcuni residenti del posto conoscitori della zona per soccorrere due turiste straniere a Colle di Tora dove il movimento di uomini e mezzi non è passato inosservato nella piccola comunità locale.

Le due, in sella alle loro bici, erano partite dal versante collinare sabino per poi raggiungere il territorio montano di Colle di Tora. La stanchezza e l'infortunio dovuto alla caduta di una delle donne rimasta infortunata ad un braccio ha richiesto l'intervento dei soccoritori tra cui il personale tecnico dei vigili del fuoco giunto a bordo di un elicottero.

Sul posto anche i carabinieri, uomini del 118 e una squadra di pompieri da terra. Una volta raggiunte lungo un sentiero ciclabile le due donne - comunque in buone condizioni - sono state condotte a valle dai militari e una di loro affidata alle cure per personale medico.  © RIPRODUZIONE RISERVATA