Terremoto, a San Cipriano inaugurato
il centro commerciale «Il Triangolo»
otto attività riprendono a lavorare

Giovedì 10 Agosto 2017
RIETI - Dopo il supermercato Simply, riaperto sabato scorso, e l’Area Food è la volta dell’Area Commerciale “Triangolo”, sempre in località San Cipriano: l’assessore regionale allo Sviluppo Economico e Attività Produttive, Guido Fabiani, ha infatti inaugurato oggi, alla presenza del sindaco, Sergio Pirozzi, e del consigliere regionale Daniele Mitolo, la prima delle due zone commerciali previste ad Amatrice.

La struttura, è stata ultimata e le chiavi dei locali delle varie attività – che nell’area “Triangolo” sono 27, oltre al supermercato Simply sito sull’altro lato della strada – sono state consegnate ai titolari. Di queste attività, alcune sono in fase di ultimazione degli allestimenti mentre in otto aprono direttamente oggi; si tratta di: un negozio di abbigliamento sportivo, una lavanderia, un’edicola, due agenzie di assicurazioni, un bar pasticceria, una fioreria e di un emporio di articoli da regalo ed elettrodomestici.

L’inaugurazione di questa prima area commerciale di Amatrice – cui farà seguito. Il 20 agosto, l’altra, quella detta Area “Cotral” – è un ulteriore segno della progressiva ripartenza economica delle aree laziali colpite dal sisma. Solo ad Amatrice, infatti, sono coinvolte nell’opera di rilancio in tutto 92 imprese: 79 attività commerciali e di artigianato di servizi hanno aderito alla proposta di delocalizzazione nelle aree provvisorie, di cui 71 troveranno posto nelle due strutture commerciali provvisorie – 28 nell’Area “Triangolo” e 43 nell’Area “Cotral” – mentre altre 8 attività di ristorazione saranno rilocalizzate nell’area Food che la Regione, il Comune e Rcs e La7 hanno inaugurato lo scorso 29 luglio ad Amatrice (di queste otto, tre sono già aperte). A queste 79 attività vanno poi aggiunte altre 13 attività artigiane che troveranno a breve posto nell’area artigianale di Torrita, per la quale è partita la fase di progettazione.
L’edificazione e l’apertura dell’Area “Triangolo”, così come dell’Area “Cotral” è stata possibile grazie all’intervento della Regione Lazio che ha realizzato la struttura e che – attraverso l’Ufficio Speciale per la Ricostruzione e in collaborazione con la Camera di Commercio di Roma e con il Comune di Amatrice – ha inoltre garantito le risorse necessarie al riacquisto di arredi, attrezzature, scorte e impianti.

La Regione, in particolare, ha finora assicurato, per quanto riguarda le attività economiche di Amatrice, complessivamente fondi per circa 11 milioni di euro, dei quali poco oltre 4,3 milioni di euro per l’Area “Triangolo” (circa 3 milioni per la realizzazione della struttura e 1,3 in contributi per la ripartenza delle attività).
Uno degli obiettivi primari della fase di ricostruzione è stato quello del rilancio delle attività commerciali e oggi, con questa inaugurazione, che segue quelle dell’Area Food e del primo supermercato, si allarga ad Amatrice il numero di imprese che ricominciano l’attività, garantendo ai cittadini servizi e lavoro. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il basket in carrozzina rende giovani e tenaci

di Mimmo Ferretti