Campolo dopo il ko del Rieti: «Gira tutto storto, è un brutto momento ma ne usciremo»

Domenica 7 Marzo 2021 di Andrea Giannini
Stefano Campolo durante il match col Vastogirardi (foto Meloccaro)

RIETI - «Gira tutto storto, è un brutto momento ma ne usciremo», queste le parole del tecnico amarantoceleste Stefano Campolo dopo la sfida col Vastogirardi. «Serve il 110%, so che sarà difficile ma dobbiamo rivitalizzare i ragazzi”. Poi uno sguardo al recupero della sfida di mercoledì con il Montegiorgio: “Sarà una sfida difficile come le altre, domani già in campo per preparare la gara».

Ecco le parole del tecnico amarantoceleste ai microfoni del Fc Rieti.

«Ho visto una grande prestazione da parte dei ragazzi, dei miei dentro al campo e dei ragazzi esterni al campo che sulla ciclabile tifano il Rieti anche con questo brutto tempo – afferma mister Stefano Campolo – è un momento che gira storto ma ci sono segnali importanti all’interno dell’ambiente che sta cercando di compattarsi. Con lavoro e sacrifico potremmo uscire da questo periodo no. Dobbiamo dare di più del 100% perché ora non sta bastando. Archiviamo e pensiamo a mercoledì».

«Oggi buona prestazione, bene per la prima mezz’ora con tanti cross. Ci è mancato un pizzico di cattiveria nella conclusione finale. Bene anche nella ripresa con il gol clamoroso a noi annullato. Il gol nel finale è stato durissimo – poi continua – dobbiamo rivitalizzarci in fretta».

“Mercoledì mi aspetto una gara difficile come tutte le sfide che ci sono in questo campionato. Già domani mattina saremo in campo alle 11 al Gudini per pensare alla partita. Con lo staff dovremmo essere bravi a rivitalizzare tutti i ragazzi, dobbiamo stare tranquilli, sereni e con tanta voglia di fare – poi conclude – in passato abbiamo superato momenti come questo e dobbiamo essere ancora più vogliosi di archiviare questo brutto momento in cui ci gira veramente tutto storto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA