Rieti, Selci mette a segno la cinquina
al Piazza Tevere e resta quota.
Seconda: tabellino e commenti

Domenica 17 Marzo 2019 di Renato Leti
Un'immagine di Selci-Piazza Tevere (Foto Leti)
RIETI – Nell’ottava giornata di ritorno del campionato di Seconda categoria rotondo successo del Selci che s’impone sulla formazione reatina del Piazza Tevere per 5-0 e prosegue con autorità e convinzione la rincorsa verso le posizioni di alta classifica.

Il primo tiro in porta è di Di Paolo al 10’ ma blocca il pallone Squatrito e dopo due minuti lo stesso portiere respinge una conclusione di Luca. Il gol del vantaggio arriva al 15’ quando Migliorelli (autore oggi di una doppietta) ruba palla a Nici al limite dell’area ed insacca con un rasoterra tra palo e portiere. La replica degli ospiti c’è al 19’ con un tiro di Giuliani deviato in angolo ma al 25’ il Selci raddoppia su calcio di rigore quando Silvestri aggancia Migliorelli in area e l’arbitro Perna assegna ai padroni di casa la massima punizione: va sul dischetto Gatti che realizza ma il direttore di gara fa ripetere il tiro e lo stesso Gatti sigla poi il 2-0. Al 30’ si registra ancora un tiro di Giuliani che termina di poco a lato ed al 36’ il portiere ospite precede in uscita Sabuzi lanciato verso la porta.

La ripresa non ha praticamente storia con il Selci che al 7’ va sul 3-0 con un gol di Di Paolo, abile nel riprendere un precedente tiro di Scaricamazza respinto dal palo. Al 14’ Micangeli centra la traversa con una conclusione dalla distanza ed un minuto dopo Nobili respinge un’intuizione di Fenici. Applausi al 25’ per una rete di gran classe realizzata da Sabuzi con un tiro in diagonale ed al 35’ arriva il 5-0 con la doppietta personale di Migliorelli. Nell’occasione la formazione ospite rimane in inferiorità numerica per l’espulsione di Cipriani.   

I COMMENTI
Simone Scaricamazza, tecnico-giocatore del Selci
«Siamo contenti per il risultato e per la bella rincorsa che stiamo facendo di partita in partita verso le squadre che ci precedono in classifica. Se manterremo questo ritmo e questa grinta non sarà impossibile realizzare i nostri obiettivi».
Tiziano Fioravanti, direttore sportivo Selci
«Il duro lavoro che il gruppo svolge nel corso della settimana porta a questi risultati e voglio esprimere il mio compiacimento all’impegno di tutti. Un plauso particolare va rivolto al nostro Giampiero Sabuzi che a 46 anni di età è un esempio per tutti sia in campo che fuori: oggi poi ha realizzato un gol fantastico!».
Stefano Salvini, tecnico Piazza Tevere
«L’errore del primo gol c’è costato caro ed un rigore perlomeno dubbio ha fatto il resto. Dopo siamo scesi di intensità facilitando purtroppo il gioco degli avversari ai quali rivolgiamo comunque i nostri complimenti».
 
IL TABELLINO
Selci: Nobili, Di Paolo, Sabuzi, Gatti, Nocelli, Toma (30’st Sakho), Prudenti (23’st Mercuri), Luca, Migliorelli (35’st Sanneh), Scaricamazza (27’st Di Giacobbe), Borriello (20’st Tichetti). A disp. Pegza, Carosi. All. Simone Scaricamazza
Piazza Tevere: Squatrito, Fantacci, Caffarelli, Giuliani, Nici (1’st Rossi), Gunnella, Silvestri, Miniucchi (19’st Loreti), Micangeli, Fenici (21’st M.Marchetti), Cipriani. A disp. E.Marchetti, Barbante, Aloisi. All. Stefano Salvini
Arbitro: Perna di Roma2
Reti: 15’ pt e 35’ st Migliorelli, 25’ pt Gatti (rig.), 7’ st Di Paolo, 25’ st Sabuzi
Note: espulso 35’ st Cipriani; ammoniti Gatti, Fantacci, Cipriani, Fenici; angoli: 5-3 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La partitella sulla spiaggia: evento top e incubo bagnanti

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma