L'ex ristorante del Ciuffelli
diventato centro di spaccio

Giovedì 29 Agosto 2019 di Emanuele Laurenzi
RIETI - Da punto di ritrovo dei volovelisti a posto di raduno per sbandati. Da luogo di piacevoli discussioni su termiche e alianti che si protraevano fino a tardi durante l’estate, a centro di svolgimento di attività illecite, soprattutto nelle ore notturne.

Non c’è fine al degrado dell’ex ristorante «Volo a Vela» in via Rosatelli, nella parte sud dell’aeroporto Ciuffelli, che di notte diventa teatro di incontri per tossici e sbandati.

L'ARTICOLO COMPLETO NELL'EDIZIONE
DI RIETI DE IL MESSAGGERO
IN EDICOLA OGGI, GIOVEDI' 29 AGOSTO
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma