Ripulita dai rifiuti l'area di Casapenta
lungo la Salto-Cicolano: le spese
a carico di chi ha li abbandonati
già multati dai carabinieri-forestali

Martedì 25 Giugno 2019

RIETI - Questa mattina l'Asm ha provveduto a ripulire l'area lungo la strada regionale Salto Cicolana che, come noto, è stata oggetto nel tempo di abbandono di rifiuti.

L'intervento di Asm è seguito ad un'ordinanza del Settore ambiente del Comune di Rieti. Già nelle settimane scorse erano state sanzionate circa 20 persone per abbandono dei rifiuti.
 

 

In relazione all’azione di bonifica condotta da Asm sull’area lungo la Salto-Cicolana, nei pressi di Casapenta, l’assessore all’ambiente Claudio Valentini e l’assessore alla Polizia Municipale, Onorina Domeniconi, dichiarano quanto segue: «Siamo estremamente soddisfatti. L’azione di Asm di questa mattina fa seguito all’individuazione di alcuni dei responsabili di abbandono di rifiuti, già sanzionati nell’ambito dell’operazione presentata qualche tempo fa in Comune, condotta in accordo con i Carabinieri Forestali.

Ai trasgressori, già sanzionati per circa 600 euro, spetteranno anche le spese per la ripulitura del sito. L’iniziativa condotta oggi sarà ripetuta in altri siti del territorio, con le stesse modalità. Siamo particolarmente soddisfatti, sia per la pulizia dell’area sia perché finalmente a pagare sono quei cittadini incivili che, abbandonando i rifiuti, danneggiano l’ambiente e l’intera comunità».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma