ZONA ARANCIONE

Rieti, da oggi Lazio in zona arancione: norme e divieti validi per il Reatino

Domenica 17 Gennaio 2021
Controlli

RIETI - Da oggi e la prossima settimana, il Lazio, inclusa la provincia reatina, diventano zona arancione per le misure anticontagio.

Questo comporta misure più restrittive rispetto alla zona gialla. Sullo sfondo, rimane il "coprifuoco" dalle 22 alle 5 e il divieto di spostamento tra regioni. Ci si può spostare liberamente ma solo nel proprio Comune. Possibile spostarsi fuori dal proprio Comune nei paesi fino a 5.000 residenti, ma in un raggio di 30 chilometri e non verso il capoluogo. Per esempio, da Antrodoco, si può andare a Cittaducale, ma non a Rieti 

Ci si può sempre muovere per comprovati motivi di lavoro, salute o necessità.  È comunque sempre consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione. Per spostarsi nel proprio comune, tra le 5 e le 22, non serve autocertificazione.

Bar e ristoranti sono aperti esclusivamente per la vendita da asporto, consentita dalle 5 alle 22 (per i bar fino alle 18) e per la consegna a domicilio

Negozi aperti, inclusi parrucchieri ed estetisti. Nelle giornate festive e prefestive sono chiusi gli esercizi commerciali presenti all'interno dei centri commerciali e dei mercati, a eccezione delle farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, punti vendita di generi alimentari, tabacchi ed edicole.
 

 

Ultimo aggiornamento: 00:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA