Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Rieti, Lazio zona gialla da oggi: regole e divieti per il Reatino

Controlli
3 Minuti di Lettura
Lunedì 26 Aprile 2021, 00:10

RIETI - Da oggi, lunedì 26 aprile, il Lazio e il Reatino tornano zona gialla, di fatto dopo un mese e mezzo. Misure anticontagio meno restrittive, ma anche (e ancora) divieti sempre in vigore.

Quello che resta, è il coprifuoco serale e notturno, tra le 22 e le 5, orari in cui ci si può spostare con autocertificazione e per motivi di lavoro, necessità o salute.

Cambio per gli spostamenti: da oggi, dal Reatino, tra le 5 e le 22, sono liberi in tutto il Lazio e verso le regioni di colore giallo, quindi, tra le altre, le confinanti Umbria, Marche e Abruzzo.

Attività commerciali aperte, negozi di vicinato e centri commerciali. Per i centri commerciali resta la chiusura nei fine settimana (in cui saranno aperti alimentari, tabaccherie, edicole, farmacie e parafarmacie all'interno).

Capitolo bar e ristoranti: da oggi a Rieti e provincia, si può tornare a mangiare o bere seduti, ma solo all'aperto. Pertanto, bar e ristoranti con il dehors o con spazi esterni possono fare il servizio al tavolo. Per quelli solo al chiuso, fino al 31 maggio (salvo anticipi di misure, possibili), si continua con asporto o servizio a domicilio. Per i bar, ad esempio, il servizio con consumazione al bancone (interno) rimane con le regole delle scorse settimane. Si potrà pertanto entrare per ordinare e prendere il caffè che però andrà consumato o seduti al dehors o fuori dal locale. Per i ristoranti con spazi all'aperto, possibile - seduti al tavolo - fare il pranzo o la cena, sempre nel rispetto del coprifuoco delle 22, in cui bisognerà essere in casa.

Sempre da oggi, a Rieti e provincia, possono riaprire con restrizioni, cinema e teatri. A Rieti, per il momento, il cinema Moderno resterà chiuso, almeno per ora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA