Rieti, Coppa del Mediterraneo
e Città di Rieti: decollo per 106
Tutti i nomi degli iscritti

Martedì 12 Aprile 2016 di Giacomo Cavoli
Pilota al Ciuffelli

RIETI - Dopo l'estate bollente dei Campionati Europei, al Ciuffelli torna - si fa per dire - la quiete. Centosei, infatti, sono in tutto gli iscritti tra Coppa Internazionale del Mediterraneo e Coppa Città di Rieti, per un nuovo, prossimo agosto ad alto tasso di decolli, a via Rosatelli. Inversione di tendenza, stavolta, con pochi stranieri e molti italiani in entrambe le competizioni organizzate dall'Aero Club Rieti Alberto Bianchetti, guidato da Enrico Bagnoli: Coppa del Mediterraneo (62 piloti) in volo sui cieli del centro Italia a partire dal primo al 12 agosto, Città di Rieti (44 iscritti) a seguire, dal 14 al 20 agosto.
 

CAMBIO AL VERTICE

Novità sostanziali anche ai vertici della direzione delle gare reatine: dopo dieci anni di direzione della Cim e della Coppa Città di Rieti condotte da Franca Vorano - dal 2005 fino allo scorso anno, 2009 escluso, ma presente sulla linea di decollo reatina fin dal 1985 - da quest'estate il passaggio del testimone sarà con Aldo Cernezzi, volovelista e direttore dell'unica rivista italiana esclusivamente dedicata al volo a vela. Dopo le buone impressioni dello scorso anno - quando Cernezzi, per la prima volta, ha diretto una competizione, la Coppa Città di Rieti che seguì ai campionati europei - da quest'anno la fiducia è confermata e ampliata: non più soltanto la Coppa Città di Rieti, ma anche l'Internazionale del Mediterraneo. Quasi un intero mese, per Cernezzi, alla guida di del volo silenzioso in uno dei cieli più strabilianti al mondo.
 

"DINOSAURI", NUOVI EMERGENTI E CAMPIONATI ITALIANI

Quest'estate, sarà il campionato italiano, che tornerà a colorare d'azzurro la Coppa Internazionale del Mediterraneo: all'interno della Cim, le classifiche delle classi Standard, 15 Metri e Libera saranno infatti valide per il podio tricolore. Tra i nomi, invece, c'è addirittura quello del tedesco Bruno Gantenbrink - che a Rieti vola dai tempi della prima edizione degli Europei del 1982 - fra gli iscritti della Cim: un dinosauro in aliante, insieme a tantissimi italiani e a quelli che, dagli Europei della scorsa estate - Luca Urbani, Giorgio Galetto, Luca De Marchi e Vittorio Pinni - non ne hanno ancora le tasche piene. Nessuna traccia, invece, degli stranieri di Rieti 2015, ad eccezione degli spagnoli Aldo Rodriguez e il vice-presidente internazionale della Federazione Aeronautica Internazionale, Alvaro De Orlenas; qualche tedesco in più, grande assente la Francia, mentre in molti hanno scelto di restare a Rieti più a lungo, prendendo parte sia alla Cim che alla Città di Rieti. Elena Fergnani, invece, tra Rieti e la sua città natale, Ferrara, esordì nel 2008 ai campionati nazionali di classe Promozione, per conquistare il diritto a poter volare nelle competizioni nazionali. Quest'estate tornerà al Ciuffelli, dopo i Mondiali femminili di volo a vela dello scorso anno ad Arnborg, in Danimarca, fra le poche donne che l'Italia può vantare nelle competizioni d'aliante.
 

I PROTAGONISTI DELLA CIM

Roberto Pinato, Lucio Bordin, Giorgio Galetto, Alvaro De Orleans (Spagna), Alessandro Villa, Sandro Montemaggi, Alberto Sironi, Alberto Maria Albertazzi, Vittorio Pasin, Bernhard Leitner (Austria), Ugo Raffaelli, Attilio Dalla Vecchia, Ugo Pavesi, Manuele Molinari, Luca Urbani, Josef Scheiber, Claudio Testa, Alexander Muller, Andrea Salvatori, Herbert Ziegerhofer (Austria), Giorgio Marchisio, Franco Poletti, Lucas Marchesini, Jon Gatfield (Gran Bretagna), Giuseppe Dal Grande, Andrea Ferrero, Herbert Pirker (Austria), Silverio Dalla Rosa, Andrea Broker (Germania), Rudolf Schneider (Austria), Daniele Martinelli, Mauro Brunazzo, Mathias Muench (Germania), Sebastian Eder (Austria), Aldo Rodriguez (Spagna), Alberto Testa, Egidio Babbi, Bruno Gantenbrink (Germania), Moser Hansjoerg (Austria), Reinhard Haggen Muller (Austria), Walter Sinn (Germania), Fridolin Hauser (Svizzera), Vittorio Pinni, Luca De Marchi, Gintas Zube (Lituania), Roland Zaccour, Aldo Pigni, Geoff Tabbner, Davide Giovanelli (Svizzera), Thomas Gostner, Thomas Hynek (Austria), Gerolamo Ghiringhelli, Yves Gerster, Corrado Costa, Faggioni e Castiglioni,  Elena Fergnani, Michele Fergnani, Nicola Fergnani, Guido Fontana, Tassillo Bode (Germania), Michael Sommer (Germania) e John Wright.
 

GLI ISCRITTI ALLA COPPA CITTA' DI RIETI

Alvaro De Orleans (Spagna) , Alberto Sironi, Attilio Dalla Vecchia, Giorgio Galetto, Roberto Pinato, Lucio Bordin, Luca Urbani, Claudio Testa, Andrea Salvatori, Herbert Ziegerhofer (Austria), Lucas Marchesini, Giancarlo Faresin, Andrea Ferrero, Herbert Pirker, Vittorio Pasin e Ugo Raffaelli, Simon Leutenegger (Svizzera), Alberto Righini, Mauro Brunazzo, Giancarlo Grinza e Antonio Gulotta, Alberto Testa, Egidio Babbi, Luigi Giardino, Flavio Dal Pan, Mauro Dalla Brida, Vittorio Pinni e Paola Lanzieri, Andrea Terenziani, Luca Castelli, Sandro Montemaggi, Aldo Pigni, Dario Crespi, Davide Giovanelli, Thomas Gostner, Gerolamo Ghiringhelli, Carlo Maldivi, Mario Vergani, Ugo Pavesi, Alessandro Giaiotti, Andrea Tomasi, Andrea Faggioni, Guido Fontana e John Wright.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vita spericolata di una mamma quando i figli sono in vacanza

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma