Rieti, la Volley Academy riprende gli allenamenti all'aperto con tutti i gruppi: «Recuperato contatto dal vivo»

Mercoledì 15 Luglio 2020 di Giulia Moroni
Gli allenamenti al campo di Micioccoli

RIETI - Il coronavirus non ha frenato la società reatina Asd Volley Academy che dopo il lockdown ha deciso di riprendere le attività, seppur in modalità alternative e con restrizioni, per tornare in campo in vista del prossimo anno, con la speranza che tutti i campionati possano tornare a pieno regime.

«Abbiamo ripreso l'attività con tutti i gruppi, per adesso ci alleniamo all’aperto nel campo Micioccoli -  afferma il dirigente Andrea Petrini - Ci stiamo focalizzando sulla parte fisica e tecnica, ovviamente con i protocolli da rispettare che la Fipav aveva diramato per la ripresa. Stiamo facendo tecnica individuale, abbiamo sfruttato questo periodo per rinforzare determinate cose che durante i campionati a causa del poco tempo a disposizione non riusciamo ad affinare».

«L'idea era quella di recuperare il prima possibile un contatto con i ragazzi anche se li avevamo mantenuti online ma non è la stessa cosa di persona. Per ora non ci siamo posti un limite sulla durata, sicuramente per tutto luglio, poi dipenderà dal numero di persone presenti, essendo necessari due allenatori a gruppo da protocollo, dobbiamo vedere la disponibilità di tutti». 

«Stiamo lavorando nell'ottica della prossima stagione, una preparazione anticipata e più lunga del solito. Siamo in attesa di come e quando si potrà accedere nelle palestre anche se in realtà a livello normativo potremmo già andare ma poi ci sono i Comuni e le Province che ancora sono con il punto interrogativo. Il prossimo anno parteciperemo a tutti i campionati della scorsa stagione, per adesso i numeri ci sono, dovremmo attendere settembre».

Ultimo aggiornamento: 12:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA