Luci allo Scopigno: c'è il derby
Rieti-Viterbese. Guiebre verso
il recupero, assente Gigli

Mercoledì 23 Ottobre 2019 di Marco Ferroni
Guiebre potrebbe tornare a disposizione (Foto Riccardo Fabi/Meloccaro)
RIETI - Mercoledì di Champions, d'accordo, ma mercoledì anche di serie C, col secondo turno infrasettimanale della stagione, che coincide con l'11esima giornata di un campionato che stasera propone un Rieti-Viterbese tutto da vivere. Alle 20.45 riflettori accesi al "Manlio Scopigno" (ingresso gratuito per donne e under 12) per quello che - classifica alla mano - può essere considerato un vero e proprio testa-coda, che tanto il Rieti, quanto la Viterbese proveranno a vincere per rinverdire ulteriormente la graduatoria.

Ieri, 22 ottobre, allenamento di rifinitura per entrambe, stamattina idem: Caneo alle 10 riporterà tutti in campo per oliare i meccanismi del suo 3-4-3 che probabilmente stasera verrà accantonato in favore di un 4-2-3-1 di "pezzottiana" memoria, che a Lentini ha già sortito gli effetti desiderati. Ma non è assolutamente da escludere che, a gara in corsa, Caneo non ridisegni la nuova creatura a sua immagine e somiglianza. Molto dipenderà dal possibile recupero last minute di Guiebre che stamattina effettuerà il provino decisivo: non a caso, la società non ha ancora diramato la lista dei convocati e questo potrebbe essere un segnale importante. Sicuri assenti, invece, Gigli (squalificato), Tirelli e Marchi, entrambi infortunati, ma stasera presenti sugli spalti per stare vicini ai loro compagni di squadra.

Sul fronte viterbese, invece, Lopez sembra propenso a confermare lì davanti la coppia Tounkara-Culina, con Bezziccheri alle spalle dei due. Dalle parti del "Rocchi" venduti poco meno di 200 tagliandi, 168 per l'esattezza.

COSÌ IN CAMPO
Rieti (4-2-3-1): Pegorin; Tiraferri, Aquilanti, Granata, Zanchi; Palma Zampa; De Paoli, Marino, Esposito; Marcheggiani. A disp. Addario, Lazzari, Beleck, Arcaleni, Bellopede, Poddie, Diallo, De Sarlo, Guiebre. All. Caneo.
Viterbese (3-4-1-2): Vitali; Atanasov, Milillo, Baschirotto; De Giorgi, Sibilia, Bensaja, Errico; Bezziccheri; Tounkara, Culina. A disp. Pini, Mararolo, Urso, Svidercoschi, Antezza, Ricci, Volpe, Molinaro, Pacilli, Bianchi. All.
Lopez.
Arbitro: Bitonti di Bologna (Trinchieri e Lattanzi).

ALTRE GARE, XI GIORNATA
Ore 15: Virtus Francavilla-Teramo
Ore 18,30: Paganese-Vibonese; Potenza-Cavese; Rende-Sicula Leonzio; Ternana-Avellino
Ore 20.45: Bari-Catanzaro; Casertana-Monopoli; Catania-Bisceglie; Reggina-Picerno.

CLASSIFICA
Potenza 23
Reggina e Ternana 22
Monopoli 19
Bari 18
Viterbese 17
Catanzaro 16
Paganese e Catania 15
Vibonese e Casertana 14
Virtus Francavilla 13
Teramo e Cavese 12
Avellino 11
Picerno 10
Bisceglie 9
Sicula Leonzio 6
Rieti 5
Rende 2 Ultimo aggiornamento: 09:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma