“Le Tirate” premiato tra i migliori vini d'Italia

Giovedì 4 Febbraio 2021 di Sara Pandolfi
“Le Tirate” premiato tra i migliori vini d'Italia

RIETI - Novanta centesimi per “Le Tirate”, una delle ultime etichette rosse nata in casa “Cantina dei Colli Sabini”, storica cantina cooperativa di Magliano Sabina. Il riconoscimento è arrivato nel corso dell’edizione 2021 di “Vinoway Wine Selection”, evento annuale che si svolge a Bari in cui vengono premiati i migliori vini d’Italia. La commissione di degustazione ha assaggiato oltre 4000 vini e ha assegnato al vino dei produttori di Magliano Sabina solo 10 centesimi in meno del massimo punteggio.

“Le Tirate”, rosso Igt del Lazio, annata 2015 ha concorso nella selezione argento. Il vino viene prodotto con una miscela di 66 per cento di cabernet sauvignon e 34 per cento di sangiovese. La vinificazione avviene con metodo classico, con macerazione delle bucce per circa 20 giorni e lieviti selezionati. Il vino raggiunge una stabilità in maniera naturale affinando 2 anni in vasche di cemento, seguono dai 12 ai 15 mesi di elevage in tonneau da 500 litri ed almeno 1 anno in bottiglia.

Colore rosso rubino, vinoso intenso con note di frutta rossa matura speziato con note di liquirizia e burro all’olfatto, si presenta al palato morbido ma con un’ampia struttura grazie ai sui tannini ben maturi e levigati. Per assaporare al meglio il vino va servito tra i 18 e i 20 gradi come accompagnamento per piatti di selvaggina, carni rosse e formaggi stagionati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA