Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

“Ci si vede a Scuola!”: davanti agli istituti un camper per permettere a tutti gli studenti di vaccinarsi contro il Covid

“Ci si vede a Scuola!”: davanti agli istituti un camper per permettere a tutti gli studenti di vaccinarsi contro il Covid
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 16 Febbraio 2022, 15:44

RIETI - A partire dalla prossima settimana, l’Azienda Sanitaria Locale di Rieti, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Rieti avvierà una campagna vaccinale antiCovid-19 itinerante dedicata agli studenti di tutte le scuole di ogni ordine e grado del territorio della provincia di Rieti.  

Ogni giorno, grazie ad un camper attrezzato, la Asl di Rieti raggiungerà una scuola del reatino ed effettuerà la somministrazione del vaccino direttamente sul posto. 

Il mezzo è allestito per la somministrazione dei vaccini antiCovid-19 e per chi è interessato non è necessaria alcuna prenotazione: basterà presentarsi alla postazione mobile con almeno un genitore o tutore legale e con la delega dell'altro genitore o tutore legale. Le vaccinazioni saranno effettuate dalle equipe vaccinali itineranti della Asl di Rieti. 

Il camper sarà anche un punto di informazione sanitaria, proprio per venire incontro alle richieste di chiarimenti e rassicurazioni da parte dei genitori sulla campagna vaccinale antiCovid-19.  

«Grazie alla collaborazione con le Scuole, forniremo un'offerta vaccinale di prossimità, a portata di tutti - spiega il Direttore Generale della Asl di Rieti Marinella D’Innocenzo. I bambini saranno immunizzati davanti alla loro scuola, in un ambiente familiare, accompagnati dai loro genitori che non dovranno spostarsi e fare chilometri per vaccinare i propri figli, il che costituisce un indubbio vantaggio data la loro età. L’obiettivo di questa nuova iniziativa è di ampliare il più possibile la vaccinazione dei bambini e dei ragazzi che oggi risultano essere i più colpiti dal virus».  

Nei prossimi giorni l’Azienda Sanitaria Locale di Rieti comunicherà il calendario degli Istituti scolastici coinvolti dall’attività di prevenzione contro il Covid-19. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA