Camper per vaccinazioni in azienda: Federlazio aderisce a iniziativa Asl Rieti

Alberto Cavallari, presidente Federlazio Rieti
2 Minuti di Lettura
Venerdì 15 Ottobre 2021, 16:53

RIETI - «Abbiamo apprezzato molto l’iniziativa della Asl di Rieti di mettere a disposizione delle aziende una unità mobile attrezzata per la somministrazione dei vaccini. Proprio per questo abbiamo deciso subito di aderire alla richiesta della Direttrice, d.ssa Marinella D’Innocenzo, e dare fattivamente il nostro contributo», afferma il presidente di Federlazio Rieti, Alberto Cavallari.

«Già oggi il camper ha sostato presso la nostra azienda associata Seko e martedì sarà presente presso la Eda Industries. Ma ci stiamo già attivando con altre nostre aziende per calendarizzare insieme con la Asl di Rieti altri appuntamenti presso le imprese che vorranno aderire. Uno strumento in più a disposizione dei cittadini-lavoratori che vorranno vaccinarsi. Iniziativa lodevole che fa il paio, tra l’altro, con una campagna vaccinale che nel Lazio e soprattutto nella nostra provincia ha fatto registrare numeri record».

«E’ importante ricordare che solo attraverso una vaccinazione di massa potremo tornare a quella normalità tanto sperata nei mesi scorsi. Siamo vicini alla fine di un percorso che è stato molto duro ma manca ancora qualche piccolo passo e il risultato finale lo potremo ottenere solo convincendo chi ancora ha dei dubbi sulla vaccinazione».

«Siamo alle porte di una potenziale ripresa economica, dobbiamo farci trovare preparati sotto tutti punti di vista, non ultimo quello del capitale umano in azienda, risorsa indispensabile per la competitività di ogni impresa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA