Rieti, sono 541 al momento i profughi dall'Ucraina nel Reatino

Rieti
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 25 Maggio 2022, 17:08

RIETI - Si è appena concluso il monitoraggio settimanale relativo ai cittadini di nazionalità ucraina presenti nel territorio della Provincia di Rieti.

Ad oggi si registra la presenza di un numero complessivo di 541 profughi di nazionalità ucraina, di cui 130 ospitati nei Centri di accoglienza straordinaria gestiti dalla Prefettura e 411 ospitati presso privati o altre strutture (Enti religiosi, associazioni).

La riduzione dei numeri è dovuta ad allontanamenti dal territorio della Provincia solo parzialmente compensati dai nuovi arrivi.

Sono in arrivo 15 ucraini finora ospitati presso le strutture reperite dalla Protezione civile nazionale – si tratta soprattutto di alberghi – che come noto dovevano assicurare solo la prima accoglienza temporanea.

I dati raccolti anche questa settimana corrispondono sostanzialmente a quelli della ASL relativi al rilascio degli STP, in quanto la ASL non elimina quelli già rilasciati.

I Comuni con maggior numero di presenze: Rieti (97), Fara in Sabina (41), Poggio Mirteto (32), Fiamignano e Toffia (15), Cittaducale (14).

Ad oggi sono complessivamente 7 i minori non accompagnati presenti in Provincia, 2 dei quali sono in attesa di nomina del tutore da parte del Tribunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA