Rieti, al Terminillo si rievocano
i viaggi nello spazio nel 50esimo
dell'allunaggio

Venerdì 16 Agosto 2019
RIETI - Appuntamento al Terminillo, domani 17 agosto, alle 16,30 nella Sala Convegni del Tempio di San Francesco con l’Associazione del Sentiero Planetario, per raccontare i viaggi nello spazio nel 50° dell’allunaggio. Il  Convegno scientifico vedrà quest’anno la partecipazione di Silvio Eugeni – Presidente del Cnai – Centro Nazionale

Astroricercatori Indipendenti, in collaborazione con l’Osservatorio Astronomico Pubblico “Orso Mario Corbino” di Mompeo.  La presentazione sarà curata dalle studentesse del Liceo Varrone e Jucci di Rieti Livia Carvetta e Susanna Marchioni. Grandi e piccoli potranno assistere alla proiezioni dei film sulle imprese spaziali. Sarà inoltre aperta al pubblico, la mostra di fotografia astronomica del noto astrofilo reatino Stefano Tocchio.

Al mattino si svolgerà la “Walk of life” per Telethon, passeggiata non competitiva lungo il Sentiero Planetario, in concomitanza del 7° compleanno del noto percorso naturalistico.

Il Sentiero Planetario reatino, è il percorso astronomico tematico più lungo d’Europa ed ha la specificità di essere parco filosofico e letterario intitolato a Giulio Verne, lo scrittore che per primo seppe immaginare - i viaggi spaziali e la conquista della luna.  E’ stato realizzato dalla Provincia di Rieti nell’ambito dei programmi permanenti di educazione ambientale e vede il patrocinio del Cai Club Alpino Italiano, del Rotary Club Rieti, del Lions Club Rieti Varrone, della V° Comunità Montana Montepiano reatino, del Comune di Rieti e dei Comuni del Comprensorio, dei Licei Scientifico Carlo Jucci ed Artistico Calcagnadoro,  di Legambiente Rieti, e del gruppo Scout Rieti2.  

I Sentieri Planetari, presenti in tutto il mondo, rappresentano il “viaggio della luce”, dal Sole ai pianeti conosciuti riproducendo in scala il sistema solare classico;  il compleanno del Sentiero è una data simbolica che celebra la dichiarazione dei diritti dell’uomo del 26 agosto 1789,  luce per l’umanità dopo secoli di buio ed auspicio per un futuro di pace e comprensione internazionale.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Tutti in fila per la macchina mangia-plastica (che però è rotta)

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma