Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Torna il simulatore della cronoscalata Rieti-Terminillo

Torna il simulatore della cronoscalata Rieti-Terminillo
1 Minuto di Lettura
Martedì 5 Luglio 2022, 15:52

RIETI - Tutto è pronto alla Direzione Gara della Rieti-Terminillo Enel X Way, sede operativa dei tanti che lavorano nel dietro le quinte della cronoscalata. 

Nella struttura, a pochi passi dal quadrivio di Vazia, torna il simulatore con la pista identica al tracciato 2022, che permetterà a tutti di provare le emozioni della cronoscalata grazie al virtual racing del team Musto GD E Sports. 

Il team, diretto dal reatino Roberto Musto, è reduce dal primo posto al mondiale Endurance Rf2 e dalla vittoria nell’ultima gara alla 24 ore di Le Mans. 

«Abbiamo vinto per la terza volta su cinque edizioni – commenta soddisfatto Musto – Siamo anche campioni italiani Formula Pro e abbiamo portato a casa un secondo posto assoluto alla Leon Cup». 

«Il software della Rieti Terminillo Enel X Way- aggiunge – è stato realizzato utilizzando un’auto molto semplice da guidare, in modo da permettere a tutti, grandi e bambini, di sedersi al simulatore e provare il percorso. Uno strumento fondamentale per i piloti, che dopo poche salite imparano perfettamente il tracciato, memorizzandolo al meglio in vista della gara». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA