NICOLA ZINGARETTI

Rieti, inaugurazione con Zingaretti del secondo reparto di Terapia intensiva all'ospedale de Lellis

Lunedì 1 Marzo 2021
L'inaugurazione

RIETI - Questa mattina il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha inaugurato il secondo reparto di Terapia Intensiva dell'ospedale Dè Lellis di Rieti, situato nella zona antistante l'ex Pronto Soccorso del nosocomio reatino. All'inaugurazione hanno partecipato Marinella D'Innocenzo, Direttore Generale dell'Asl e l'assessore regionale al Lavoro e nuovi diritti, Formazione, Scuola e diritto allo studio universitario, Politiche per la ricostruzione Claudio Di Berardino. «Da oggi - ha dichiarato il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti - l'ospedale di Rieti potrà contare su un nuovo reparto di terapia intensiva, il secondo, dotato delle
migliori tecnologie e di altri 10 posti letto per i pazienti covid. Un progetto che ha visto la luce in soli tre mesi e sul quale abbiamo investito per garantire una migliore risposta all'emergenza Covid in questa provincia e per consentire cure migliori a tutti gli altri pazienti che necessitano di assistenza. Offrire strutture e servizi migliori, potenziare la sanità territoriale, arrivare ad una maggiore personalizzazione delle cure sono obiettivi che abbiamo sempre chiari e per i quali non smetteremo mai di lavorare neanche durante emergenze come la pandemia che stiamo affrontando». «Si tratta di una struttura modulare che, al momento, risponde alle esigenze della pandemia, ma che in futuro potrà essere riconvertita in base alle emergenze ed all'attività
dell'ospedale - ha spiegato il Direttore Generale della Asl di Rieti Marinella D'Innocenzo. Una bella pagina di sanità pubblica, un investimento straordinario (struttura commissariale emergenza covid19 Presidenza Consiglio Ministri) e un risultato importante per la provincia di Rieti, a beneficio di tutta la comunità».
 

Ultimo aggiornamento: 14:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA