Rieti, premiati 15 storici tabaccai
della città per la loro fedelà al lavoro

Rieti, premiati 15 storici tabaccai della città per la loro fedelà al lavoro
1 Minuto di Lettura
Lunedì 20 Novembre 2017, 14:52

RIETI - Grande festa per il sindacato provinciale della Federazione italiana tabaccai di Rieti.

Lo scorso 16 novembre, infatti, presso la sede della Camera di commercio di Rieti, 15 storici tabaccai
della provincia hanno ricevuto la T d’Onore, l’ambita onorificenza che premia i lunghi anni di lavoro
dietro al bancone delle tabaccherie. Ma non solo, premiati anche, con cinque borse di studio Ecomap, altrettanti
ragazzi, figli di rivenditori, che si sono particolarmente distinti per i loro rendimenti scolastici.

Alla manifestazione erano presenti il presidente nazionale Fit, Giovanni Risso, il vice presidente
vicario, Mario Antonelli ed il direttore generale di Ecomap, Ivo Mastrantonio.

I lavori sono stati aperti da Vincenzo Regnini, presidente della Camera di commercio di Rieti e dal
“padrone di casa”, il presidente provinciale Fit, Orlando Torda, alla presenza del delegato territoriale,
Albino Bernocchi.

Nel corso della giornata sono state ricordate le tematiche più rilevanti che riguardano il territorio ed è stata
sottolineata l’importanza delle rivendite tabacchi e dei loro servizi, utili a tutta la cittadinanza.
Presenti all’evento anche i tabaccai colpiti dal sisma del 2016 che, grazie al supporto della Federazione
italiana tabaccai ed Ecomap, hanno avuto modo di riprendere la loro attività e dare un contributo notevole
alla rinascita economica del territorio

© RIPRODUZIONE RISERVATA