Rieti, stalker denunciato dalla polizia

Giovedì 14 Gennaio 2021
Polizia

RIETI - Gli Agenti della Squadra Mobile hanno denunciato in stato di libertà un uomo di 65 anni, residente in un Comune della provincia reatina, resosi responsabile di atti persecutori nei confronti della coniuge sessantenne.

La donna, nei giorni scorsi, si era recata presso gli uffici della Questura di Rieti per denunciare il suo coniuge, dal quale era di fatto separata, per le continue minacce ed intimidazioni subite.

La denuncia sporta, qualificando l’uomo responsabile come “stalker”, ha permesso al Questore di Rieti ad emettere nei suoi confronti un provvedimento di ammonimento.

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno, inoltre, intrapreso una attività di indagine che ha consentito di evidenziare la reiterazione delle condotte illecite dell’uomo, consistenti in accuse, minacce, pedinamenti ed intimidazioni, poste in essere nei confronti della donna, e la conseguente denuncia alla locale Autorità Giudiziaria.

Le prove raccolte dagli investigatori hanno consentito al Tribunale di Rieti, su proposta della locale Procura della Repubblica, ad emettere nei confronti dello “stalker” una ordinanza di divieto di avvicinamento alla donna con l’ulteriore prescrizione del divieto di comunicare con la stessa con qualsiasi mezzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA