Affidate le gestioni dello stadio
e del Ciccaglioni
al Football Club Rieti e a Rieti 2.1

Mercoledì 21 Dicembre 2016 di Christian Diociaiuti
Lo stadio Scopigno
RIETI – Stadio e accoppiata Ciccaglioni-Bergamini hanno ciascuno un nuovo gestore. Non cambia niente allo Scopigno, affidato temporaneamente al Rieti dopo l’addio della Lupa e con la società amarantoceleste guidata dal presidente Riccardo Curci ora con le mani più salde sulle redini del Centro D’Italia. Il Rieti ha battuto la concorrenza dello Young, sostenuto da più soggetti vicini al presidente Massimo Masi. Al Ciccaglioni, dopo il saluto di Aria Sport, la Rieti 2.1 si prende la gestione della doppia struttura (che si compone dell’ex Scia Ciccaglioni e dell’antistadio in pozzolana Bergamini). La Rieti 2.1 è la stessa che gestirà anche il Gudini e che attende solo l’ok burocratico per la posa del sintetico nella struttura di Molino della Salce. Il nuovo gestore ha vinto contro il club che lo utilizza più assiduamente, il Football Club Rieti (allenamenti della prima squadra e attività delle giovanili) e sempre contro lo Young, club che vanta settore giovanile e scuola calcio. Le ufficialità – al netto di eventuali ricorsi - arriveranno ai nuovi gestori nei prossimi giorni.

NOVITÀ PER L’ANTISTADIO
Sullo stadio non sono attese sostanziali novità a livello strutturale, mentre per l’antistadio potrebbero arrivarne. La Rieti 2.1 – che ha risposto alla manifestazione d’interesse in tandem con il Micioccoli di patron Luca Lodovici – ha in programma di omologare l’antistadio per gare ufficiali, aggiungendo spogliatoi e doppia recinzione, con l’intenzione di favorire l’attività di realtà minori, aggiungendo dunque una struttura a disposizione di quelle già esistenti. Al momento, invece, la Rieti 2.1 non avrebbe proposto modifiche al Ciccaglioni, con l’intenzione “magari in futuro e con il sostegno, di altri soggetti economici, della Fondazione Varrone o del Comune stesso - lancia la proposta come proposta Luca Lodovici -  di rimettere mano anche al manto sintetico che rappresenta una spesa importante”. Ultimo aggiornamento: 19:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Chi era Trilussa?”: cosa rispondono i ragazzi di Trastevere

di Veronica Cursi