Sporting Rieti, si gioca a calcio
ma rigorosamente in maschera

Locandina dell'iniziativa
di Christian Diociaiuti
1 Minuto di Lettura
Giovedì 4 Febbraio 2016, 00:02

RIETI - Un allenamento diverso e divertente quello in programma venerdì 5 febbraio al campo Vecchiarelli di via Oreste Di Fazio. Lo Sporting Rieti, infatti, ha organizzato per i suoi iscritti e gratuitamente per tutti i bambini che vorranno partecipare, un allenamento in maschera per festeggiare tutti insieme il Carnevale. L’appuntamento è alle 17.30 sul campo di casa dello Sporting Rieti: potranno partecipare i bambini dai 5 ai 12 anni. Calzettoni, calzoncini, scarpini ed ovviamente una maschera, per colorare la seduta d’allenamento pomeridiano. L’invito del club presieduto da Irfan Pengili, come detto, è esteso non solo ai bambini tesserati, ma anche a quelli non tesserati con lo Sporting e che magari vogliono avvicinarsi al calcio o semplicemente passare un pomeriggio con i pari età e divertirsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA