Doppio intervento del Soccorso Alpino sul Terminillo, soccorsa donna e recuperate quattro escursioniste

Doppio intervento del Soccorso Alpino sul Terminillo, soccorsa donna e recuperate quattro escursioniste
1 Minuto di Lettura
Domenica 25 Luglio 2021, 13:09

RIETI - Il Soccorso Alpino intervenuto per due volte nella giornata di ieri, sabato 24 luglio, sul Terminillo. Nel primo pomeriggio un'escursionista originaria di Antrodoco è scivolata per diversi metri dalla vetta del Terminillo perdendo conoscenza per alcuni minuti e procurandosi dei traumi alle caviglie e ai polsi. Sul posto è giunta l'eliambulanza del 118 della Regione Lazio con a bordo il tecnico di elisoccorso del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico - Cnsas che ha provveduto a recuperare tramite verricello l'infortunata grazie anche al supporto di un altro operatore del Soccorso Alpino che era impegnato in un'escursione privata nei pressi del luogo dell'incidente. La donna è stata dunque elitrasportata all'ospedale di Rieti.


Nella tarda serata il secondo intervento per recuperare un gruppo di quattro giovani escursioniste originarie di Roma (tutte tra i 19 e i 22 anni) che, dopo il tramonto, non erano più in grado di proseguire autonomamente poiché sprovviste di torce. Le quattro sono state individuate facilmente da una squadra di terra del Soccorso Alpino e ricondotte alla macchina che avevano posteggiato nei pressi del Rifugio Angelo Sebastiani Monte Terminillo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA