Settimana europea della sicurezza: ad Amatrice il convegno “Lavorare in sicurezza nei cantieri della ricostruzione”

Settimana europea della sicurezza: ad Amatrice il convegno “Lavorare in sicurezza nei cantieri della ricostruzione”
3 Minuti di Lettura
Sabato 27 Novembre 2021, 16:05

RIETI - Nell’ambito della Settimana Europea della Sicurezza, la Asl di Rieti con i servizi di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro aziendali, organizzano il Convegno dal titolo “Lavorare in sicurezza nei cantieri della ricostruzione”.  

L’evento, che si svolgerà ad Amatrice lunedì 29 novembre 2021 presso l’Auditorium della Laga, in via Saturnino Muzii a partire dalle ore 9:00, ha come obiettivo quello di sensibilizzare tutti gli attori della prevenzione (datori di lavoro, lavoratori, responsabili dei servizi di prevenzione e protezione, rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza), ma anche le parti sociali e la popolazione generale, sull’importanza dell’impegno comune per la tutela della sicurezza e salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro.  

E’ importante valorizzare il ruolo della conoscenza e della prevenzione attraverso la collaborazione tra tutte le parti coinvolte nel meccanismo della prevenzione; una buona gestione attiva e partecipativa dei rischi per la sicurezza e salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro ifatti, contribuisce a rafforzare una solida cultura della prevenzione dei rischi ed è un vantaggio per tutti: lavoratori, aziende e società. 

Il Convegno si aprirà con i saluti del Direttore Generale della Asl di Rieti Marinella D’Innocenzo, del Direttore Sanitario della Asl di Rieti Assunta De Luca e del Direttore del Dipartimento di Prevenzione e dell’Unità PSAL della ASL di Rieti Marina Palla.   

I lavori saranno introdotti dell’Assessore al Lavoro e nuovi Diritti, Formazione, Scuola e Diritto allo Studio Universitario, Politiche per la ricostruzione della Regione Lazio Claudio Di Berardino e dal Dirigente dell’Ufficio Sicurezza nei luoghi di lavoro, Area Promozione della Salute e Prevenzione, Direzione Regionale Salute e Integrazione sociosanitaria della Regione Lazio Maurizio Di Giorgio. 

A seguire, si segnalano gli interventi del Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Rieti Rocco Gustavo Maruotti “I profili penalistici della disciplina antinfortunistica sui luoghi di lavoro”,  del Responsabile Sede Territoriale INAIL di Rieti Massimo Pezzoli e del Chimico presso Contarp - Direzione Regionale INAIL Lazio Pasquale Desideri “Analisi e iniziative dell’Inail nel territorio reatino”, del Direttore ITL Terni – Rieti Stefano Oliviero Pennesi “Sicurezza e’ ..mens sana ..in corpore sano”, del Past Director Scuola di specializzazione in Medicina del Lavoro, Univaq Antonio Paoletti “Ergonomia: valutazione dei rischi da movimentazione manuale dei carichi” e dei Dirigenti Medici dell’Unità PSAL Asl Rieti Carmine Falsarone e Barbara Morelli “Strategie di prevenzione in edilizia - proposte operative”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA