Rieti, la serie C ragiona su format
solo con playoff e playout
Rieti compreso? Il 3 giugno il verdetto

Giovedì 28 Maggio 2020 di Marco Ferroni
Rieti
RIETI - Bisognerà attendere il Consiglio federale in programma il prossimo 3 giugno per scoprire se la C tornerà in campo o meno. 
Questa sera, giovedì 28 maggio, infatti, al termine dell'incontro tra il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, i presidenti delle tre leghe professionistiche e l'Aic è stato stabilito che serie A e serie B torneranno in campo il 20 giugno provando a completare la stagione, ma ragionando anche su un piano B in caso di eventuali nuove sospensioni. La Lega Pro ci sta pensando e qualora dovesse seguire i più grandi, potrebbe farlo optando per un format rapido (playoff e playout) che determini promozioni e retrocessioni. Il Rieti, sotto questo aspetto, resta appeso ad un filo perché se venissero escluse dalla contesa le ultime classificate, per gli amarantoceleste la serie D diventerebbe inevitabile. © RIPRODUZIONE RISERVATA