Rieti, Castelnuovo di Farfa non perde
colpi: cinquina (1-5) al 4Strade.
Seconda: tabellino e commenti

Sabato 10 Novembre 2018 di Raffaele Passaro
Il Castelnuovo di Farfa schierato prima del match (Foto Passaro)
RIETI - Vince ancora il Castelnuovo di Farfa, che batte in trasferta il 4Strade del Sacro Cuore con un rotondo 1-5. Vittoria importante per i ragazzi di mister Imperatori, perché così superano (momentaneamente) l’Atletico Sabina, impegnata nel match di domani mattina contro l’Atletico Cantalice. Sconfitta pesante, invece, per 4Strade, in crisi d’organico, dopo le fatiche di Coppa Lazio.

Primo tempo subito elettrizzante. Dopo un solo giro d’orologio passa in vantaggio il 4Strade, grazie alla concessione di un calcio di rigore, a causa di un tocco di mani in area ospite, con il gol siglato dal capitano De Massimi. Al 7’ gli ospiti raggiungono il pareggio, con il gol del difensore Federico De Angelis che, di testa, insacca il pallone dopo il cross sul secondo palo di Riccardo De Angelis che aveva battuto un calcio di punizione dall’out di destra. È proprio dalla fascia destra che arriva il gol del sorpasso del Castelnuovo, questa volta al 17’ con la rete della punta Ottaviano che, dopo un cross basso di Valentini, brucia sul primo palo il portiere di casa. Il primo tempo, perciò si conclude sul punteggio di 1-2.

Ripresa che promette emozioni. Così, infatti, accade in quanto il 4Strade prova da subito a rimettere la gara in pari, mentre il Castelnuovo riparte in contropiede e approfitta degli errori dei padroni di casa. Al 20’ arriva il 3-1 ospite, ancora con Ottaviano che, dopo una palla dalle retrovie, batte con un dolce pallonetto D’Agostino in uscita. Trascorrono 3’ e il Castelnuovo fa il poker, con il preciso gol su punizione di Riccardo De Angelis, con la palla che prima sbatte alla base del palo alla destra del portiere di casa e poi si spegne sul fondo della rete. Al 31’ é Ricci a chiudere definitivamente il match, con un pallonetto dalla trequarti dopo l’uscita dai pali di D’Agostino. Si conclude così, perciò, la partita: a Quattrostrade, il Castelnuovo di Farfa batte 4Strade del Sacro Cuore con il punteggio di 1-5.

I COMMENTI 
Antonio Onofri (Dirigente 4Strade): «Sapevamo di affrontare una delle formazioni più forti del campionato e tali si sono rivelate. Avevamo messo la partita sui giusti binari, grazie al netto calcio di rigore assegnatoci dal direttore di gara. Purtroppo, però, grazie ad alcuni episodi, i nostri avversari sono riusciti a ribaltare il risultato e poi a dilagare, anche perché noi ci siamo alzati tentando di pareggiare e loro ci hanno colpito. L’incontro infrasettimanale in Coppa Lazio ci ha sfavorito, in quanto abbiamo subìto molti infortuni, che si sono ripercossi in questo match e anche a causa di arbitraggi non all’altezza. Oggi, avevamo un organico corto ed alcuni giocatori sono scesi in campo anche se non stavano al 100%. Ripartiamo da qui, consapevoli di poter fare di più e che abbiamo tutte le carte in regola per far bene. Complimenti ai nostri avversari per la vittoria ed al direttore di gara per l’arbitraggio».
Marco Imperatori (Allenatore Castelnuovo): «Vittoria importante. Siamo partiti male, concedendo un netto rigore ai nostri avversari, che si sono portati in vantaggio. I miei ragazzi sono stati bravi a non accusare il colpo ed a reagire, riuscendo a rimettere la gara sui giusti binari. Nella ripresa i nostri avversari sono calati e, perciò, siamo usciti fuori bene vincendo il match. Siamo contenti. Ora, testa alla prossima settimana, dove ci aspettano due match (uno infrasettimanale) importanti e difficili, dove vogliamo far bene e racimolare più punti possibili».

IL TABELLINO
4Strade del Sacro Cuore: D’Agostino, Ciogli, Eleuteri, De Massimi, Formichetti, Di Giuseppe, Liberali, Cenciotti, Patacchiola, Caloisi, Cantonetti. 
Castelnuovo di Farfa: Antonelli, Valentini (dal 10’ st. Zuccari), Brizzi, Facchini, Giuliani, F.De Angelis (dal 15’ st. E.Cantori), Walde, R.De Angelis (dal 35’ st. Dominici), Ottaviano (dal 20’ st. M.De Angelis), Ricci (dal 36’ st. Caprioli), Troiani. A disposizione: G.Cantori, Schiavetti, S.Cantori. All. Marco Imperatori.
Arbitro: Proietti di Roma 2
Reti: 1’ pt. De Massimi (4S), 7’ pt. De Angelis, 17’ pt. e 20’ st. Ottaviano, 23’ st. R.De Angelis, 31’ st Ricci (CF)
Note: espulso Liberali (4S); ammoniti: Eleuteri (4S), Valentini, Facchini, Ottaviano, F.De Angelis; angoli: 0-1 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

´╗┐Mattia 15 anni e un sogno Diventare arbitro di calcio

di Mimmo Ferretti