Rieti, Sakara sfiderà Rodgers
all'Oktagon di Torino
e si allena alla XLab

Venerdì 15 Gennaio 2016 di Christian Diociaiuti
Alessio Sakara e Brian Rodgers
RIETI – Nel primo grande evento Bellator Mma in Italia, Alessio Sakara sfiderà Brian Rodgers. Il fighter di Pomezia che si allena a Rieti - alla XLab di Belmonte in Sabina, accademia diretta insieme al reatino David Giampietri – attendeva da tempo di conoscere il nome dello sfidante nell’evento Oktagon che si terrà a Torino il 16 aprile. Oggi l’ufficializzazione, con la stretta di mano e le foto di rito tra i due in occasione della presentazione nel capoluogo piemontese. “Questo è il mio avversario Brian The Predator Rogers – scrive Alessio Sakara sulla sua pagina facebook ufficiale, da cui è tratta la foto – è uno striker molto esplosivo e anche un bel tipo come si veste a stile. Questa è etica dello sport rispetto. Ma il 16 aprile sarà la nostra guerra”. Sakara, molto attivo sui social – ultimamente ospite della trasmissione dei The Pills su Italia 1 ed il cui cane, Saki, è amatissimo da Maria De Filippi – ha aggiunto all’annuncio dello sfidante, anche una riflessione: “Il combattimento sviluppa la nobiltà dello spirito dell'uomo ed il suo senso di giustizia, non è un atto violento ma un rispettoso confronto tra due guerrieri, tra due esseri luminosi”. Sakara si stava allenando già intensamente a Rieti e ora sarà ancora più impegnato in vista dell’approssimarsi del match e dopo aver conosciuto lo sfidante. L’avversario Brian Rogers nelle Mma ha 20 incontri, 12 vittorie e 8 sconfitte. Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio, 14:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Mattia 15 anni e un sogno Diventare arbitro di calcio

di Mimmo Ferretti