Rieti, gli appuntamenti del weekend
in città e in tutto il Reatino

Sabato 14 Luglio 2018
Festa del sole
RIETI - Gli appuntamenti del fine settimana in tutto il Reatino.

Cinquant’anni di Festa del Sole a Rieti lasciano il segno. Nell’immaginario collettivo della città, la traccia che resta dopo mezzo secolo di kermesse è ancora la possibilità della massima espressione della reatinità, un Palio unico in Italia e nel mondo in grado di alzare il velo sulle pulsioni popolari più autentiche della città, conservate nel cuore caldo dei rioni. Che quest’anno, in gara domenica pomeriggio, saranno di nuovo undici: Borgo, Campoloniano, San Francesco, Porta Cintia, San Nicola, Villa Reatina, Porta Arringo, Piazza Tevere, Chiesa Nuova, Porta Romana e Quattro Strade. Oltre a riuscire ad allestire i tanti eventi divisi fra il villaggio cittadino di piazza San Francesco e il bordo fiume, a partire dalle 18 di oggi prenderanno il via le due sfilate in contemporanea dei rioni in gara, quella che partirà da piazza Vittorio Emanuele II e arriverà fino al ponte Velino (al rione più bello sarà assegnato l’apposito Gonfalone realizzato da Sara Buccioni), e la seconda che attraverserà invece, sull’acqua, il tratto del Velino dal Borgo sino al Ponte Romano. A Rieti arriveranno anche le delegazioni delle città gemellate di Nordhorn (Germania), Saint Pierre les Elbeuf (Francia) e quella giapponese di Ito guidata dal vicesindaco. Dopo le mostre pittoriche con la partecipazione delle scuole d’arte reatine, le sfilate di moda e in costumi tradizionali, le esibizioni dei gruppi teatrali e le degustazioni di prodotti tipici di questi giorni, fra gli ultimi appuntamenti di rilievo della festa, stasera alle 21.30, ci saranno le «Note sul Fiume», il concorso tra gruppi musicali collegati ai rioni. Il clou, domenica, quando, a partire dalle 17, verrà dato il via alle competizioni di pertica, biciclette, barche fiumarole e del Palio della Tinozza che, grazie al suo punteggio doppio, sarà il vero ago della bilancia come accaduto in tante edizioni della Festa del Sole. Quest’anno, la firma sul Gonfalone realizzato per il rione vincitore è di Stefano Tarquini.

A Casperia, oggi alle 21, sotto le mura castellane, il «Winx Musical show», della Life dance School. Direzione artistica e coreografie di Emanuela Antonelli. A Roccantica, stasera dalle 20, «Rianimiamo vicoli e piazzette»: degustazione dell’amatriciana e sagra della grigliata tra salsicce, braciole e arrosticini, con animazione della Band Briganti Sabini. Sagra della pizza fritta oggi dalle 20 a Cottanello, al campo sportivo e serata danzante con Leonardo band e perfomance di zumba. A Casa Cantoniera (Collevecchio e Magliano Sabina) la festa per Sant’Antonio con stand gastronomici e serate danzanti fino a domenica: questa sera l’Orchestra Giampiero Vincenzi e, domenica, l’Orchestra di Federico Riva. Tornano gli appuntamenti estivi per la «Rieti da Scoprire», con visite guidate. Variegata l’offerta con la «Rieti Sotterranea», che permette di scoprire, tra gli altri, Palazzo Vecchiarelli, l’Abbazia di San Salvatore maggiore di Concerviano, il museo La miss nel ghiaccio del monte Terminillo e la «Rieti Sottosopra», viaggio alla scoperta dei luoghi più suggestivi della città, mescolati alla «Rieti Sotterranea». In questo weekend si parte con la «Rieti Sotterranea», oggi alle 11 e alle 18, domenica alle 11. La visita prevede anche la mostra «Sinergie Due», ospitata in via Pellicceria 24, frutto di un gemellaggio artistico tra la Sabina e le Langhe piemontesi. A Magliano Sabina la pittura di Marco Marciani nella mostra «I fiori della memoria e dello sguardo».

Verso il gran finale la Rassegna Grande cinema italiano di Poggio Mirteto. Ultimi film e ospiti prima della serata conclusiva di domenica in cui si assegneranno i «Mirti d’Oro». Questa sera sarà la volta del padrino artistico della rassegna, Carlo Verdone, che presenzierà alla proiezione del suo ultimo film «Beata follia». Nel gran galà di domenica anche il contest dei talenti emergenti. La direzione artistica è di Maurizio Serafini. Prevista una sfilata di moda dell’atelier Ermanno Fiorentino, una raccolta fondi per Telethon. Consegna dei premi, ospite d’onore Garrison Rochelle e madrina Conny Notarstefano, Miss Mondo 2017.

Gli amanti dell’equitazione si ritrovano a Offeio, piccolo borgo del Cicolano, frazione di Petrella Salto, che domenica torna ad accogliere l’Equiraduno, organizzato dal Comitato promozionale di Offeio. «Da 11 anni - spiega Paola D’Ippolito, presidente del Comitato - scegliamo meticolosamente le escursioni che offrono scenari unici, immersi in una natura incontaminata. L’evento, che nel 2017 ha registrato circa 140 iscritti alla passeggiata e molti visitatori anche da Toscana e Abruzzo, è cresciuto grazie all’impegno dei ragazzi del luogo in primis e a un gruppo di volontari del comitato che per tutto l’anno si prodigano per far rivivere il borgo mantenendo in vita le tradizioni e il legame col territorio». Il ritrovo dei cavalieri nel piazzale di Offeio è alle 8. Dopo la prima colazione, i cavalieri si inoltreranno in sentieri sterrati e mulattiere, ammirando i panorami del lago del Salto e gli scorci dei borghi circostanti. Alle 11 pausa colazione con prodotti tipici locali. Alle 11.30 il ritorno a Offeio e la benedizione dei cavalli. Poi il pranzo e, a seguire, l’intrattenimento musicale di Matteo Tortora e del suo organetto. Per iscriversi è possibile contattare il numero 389/8914024. E’ anche possibile noleggiare i cavalli per la giornata prenotandosi entro domani.

L’associazione Verdecolli propone, fino a domenica prossima, la nona edizione della sagra del tartufo, che ha preso il via mercoledì scorso nel parco pubblico Alvaro e Siro Palenga di Colli sul Velino. Dalle 19 di ogni sera, apertura dello stand gastronomico, presso cui si potranno degustare il menù tipico al tartufo e il menù al castrato. Entrambi i menù sono realizzati con prodotti di provenienza locale e di alta qualità. A partire dalle 21.30, inoltre, spazio alle serate danzanti, a cura delle orchestre, presso la pista da ballo adiacente allo stand gastronomico. Possibilità di consumazione presso il servizio bar, aperto tutte le sere nel chiostro del parco pubblico. Piccolo spazio adibito alla vendita del vino. Vendita dei biglietti della ruota della fortuna con in palio numerosi premi.

Accanto alla Coppa Carotti torna, fino a domenica, l’iniziativa «Rieti Motore Rombante»: il villaggio, ideato nel centro di Rieti da Segecopiù, ospita stand delle case automobilistiche, serate di cucina all’interno dei giardini del Vignola, con degustazioni preparate dai ristoratori della provincia reatina, concerti, esposizioni, oltre al ritorno della Lotteria Carotti.

Fino a domenica, nella sala mostre del Comune di Rieti è presente «Viaggi immaginari» di Lucia Ricciardi. © RIPRODUZIONE RISERVATA